Domanda sulle munizioni

Munizioni fino a 20mm

Rispondi
Avatar utente
Fabio 90
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 64
Iscritto il: 26/11/2007, 19:35
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Domanda sulle munizioni

Messaggio da Fabio 90 »

Durante le mie uscite sulla gotica, mi è capitato spesso di trovare bossoli prodotti parecchi anni prima del loro effettivo utilizzo sul campo. Per esempio nella foto si vedono 4 fondelli del 303 british sparati da un reparto inglese durante l'offensiva del 1945 ma prodotti fino a 4 anni prima. Inoltre ho trovato parecchi bossoli tedeschi prodotti addirittura nel 1937 e sparati nel 1944-45. Quindi vi chiedo se era possibile che alla fine del conflitto vi fossero ancora riserve di munizioni risalenti agli anni 40 e mai utilizzate fino ad allora. Oppure è plausibile l'ipotesi che i bossoli venissero raccolti nei vari campi di battaglia e zone d'addestramento, ricaricati e poi rispediti al fronte?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
norby73
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 321
Iscritto il: 22/04/2005, 18:35
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto
Grazie Ricevuti: 2 volte

Messaggio da norby73 »

Intanto nessuno di questi bossoli è stato ricaricato, tra le munizioni dell'ultimo periodo di guerra ci trovi di tutto e di più.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Messaggio da Aorta10 »

Al contrario di quello che si può pensare sulla "scadenza di 5 anni" delle munizioni militari durante i due conflitti tutti i belligeranti hanno utilizzato ogni singola cartuccia prodotta e stoccata per anni nei magazzini...Si può trovare cartucce vecchie anche di 10-15 anni utilizzate nelle zone del fronte...Generalmente le ricariche di queste munizioni avvenivano tramite raccolta nei poligoni,i bossoli sparati in genere venivano trasformati in cartucce a salve (notevolmente meno potenti con cariche più tolleranti rispetto alle ordinarie).
Rispondi