artiglieria sul fronte occidentale

Munizioni oltre 20mm

sandrino

artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da sandrino »

allego alcune foto tratte dall'album di mio nonno, Cap.Magg. GAF sul fronte occidentale. le foto risalgono al 1940.

Su alcune foto ci sono alcune scritte quali
<< uomini della Duilio...>>
<< foto ricordo del 155/ 45°>>

che cannone è? altre info?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gianfranco

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da Gianfranco »

La seconda fotografia potrebbe essere stata scattata alla stazione di Ulzio(TO)Alla sinistra del traliccio che sostiene la linea elettrica si intravede infatti una torre rotonda che potrebbe essere l'attuale albergo "La Torre" di Salice d'Ulzio,in passato adibito a colonia estiva.
Anche qui comunque sarà gradito il parere di altri utenti.
Riguardo il cannone attendiamo il parere degli esperti.
[00016009 Gianfranco
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da fert »

le foto sono molto belle, specialmente quelle dove si vedono le granate e le cariche di lancio.
il cannone è un 152/45 non 155, di origine navale.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da Andrea58 »

Belle foto, guardate però che carogne nella prima. Fanno reggere il proiettile al più mingherlino, quelli grandi e grossi o seduti o con le mani in mano [icon_246 [icon_246
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
sandrino

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da sandrino »

grazie a tutti!

Ne ho altre da postare sui 149/35...
Gianfranco

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da Gianfranco »

sandrino
Ne ho altre da postare sui 149/35...
Le aspettiamo con ansia,sono per caso scattate in Val di Susa?
[00016009 Gianfranco
sandrino

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da sandrino »

eccole.

penso si trattino di esercitazioni prebelliche perchè nessuno ha dietro il '91......
Aprile 1939 - Settembre 1940 ......
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
breda

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da breda »

sandrino ha scritto:allego alcune foto tratte dall'album di mio nonno, Cap.Magg. GAF sul fronte occidentale. le foto risalgono al 1940.

Su alcune foto ci sono alcune scritte quali
<< uomini della Duilio...>>
<< foto ricordo del 155/ 45°>>

che cannone è? altre info?
Dalle tue foto e dalle mie ricerche storiche effettuate (ubicazione della GAF sul fronte occidentale nel giugno 1940)

tuo nonno Cap. Magg. della GAF, doveva appartenere al 19° Raggruppamento Artiglieria G.a.F - 45° Gruppo - 157a Batteria

Postazione campale cannone da 152/45 - Località case Geney - VIII° Settore di Copertura - "Bardonecchia"

Gentilmente hai possibilità di confermare i suddetti dati?

Ringrazio e saluto
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da polvere nera »

Complimenti per le foto [264 ...
Anche a me sarebbe piaciuto averne qualcuna dei miei nonni quando erano in guerra, ma purtroppo sono tornati a casa ( altrimenti a quest'ora non ero qui a scrivere ) dopo anni di prigionia a mani completamente vuote [11
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
sandrino

Re: artiglieria sul fronte occidentale

Messaggio da sandrino »

breda ha scritto:
sandrino ha scritto:allego alcune foto tratte dall'album di mio nonno, Cap.Magg. GAF sul fronte occidentale. le foto risalgono al 1940.

Su alcune foto ci sono alcune scritte quali
<< uomini della Duilio...>>
<< foto ricordo del 155/ 45°>>

che cannone è? altre info?
Dalle tue foto e dalle mie ricerche storiche effettuate (ubicazione della GAF sul fronte occidentale nel giugno 1940)

tuo nonno Cap. Magg. della GAF, doveva appartenere al 19° Raggruppamento Artiglieria G.a.F - 45° Gruppo - 157a Batteria

Postazione campale cannone da 152/45 - Località case Geney - VIII° Settore di Copertura - "Bardonecchia"

Gentilmente hai possibilità di confermare i suddetti dati?

Ringrazio e saluto


Grazie...

allora...direttamente dal foglio matricolare.....e da qualche documento in mio possesso...


• Arruolato di leva il 29 Aprile 1938 nel XVI scaglione della leva classe 1918

• Chiamato alle armi per servizio di leva il 02 Aprile 1939 fino al settembre 1940

Assegnato alla 1^ Batteria dell’ 8° Reggimento Art GAF il 4 Aprile 1939
Assegnato alla 157^ Batteria dell’ 8° Reggimento Art GAF il 1 Settembre 1939
Tale in territorio dichiarato in stato di guerra al Giugno 1940 presso il 23° Raggruppamento Artiglieria G.A.F. Mobilitato

• Trattenuto alle armi per motivi bellici il 4 Ottobre 1940

• Tale presso 23° Raggruppamento Artiglieria G.A.F.- a Bardonecchia nell’Ottobre 1940

• Tale presso 23° Raggruppamento Artiglieria G.A.F. a Poirino (Torino) dal Novembre 1940 a fine Dicembre 1941

• Partito il 1 gennaio 1942 per Melito di Porto Salvo (RC)

• Tale presso 8° Reggimento Artiglieria G.A.F. a Melito di Porto Salvo (RC) all’8 Settembre 1943

Tale nella 208^ Batteria da 149/35 dell’89° gruppo Artiglieria G.A.F. mobilitato

• Fatto Prigioniero l’8 settembre 1943 dagli inglesi.

• Prigioniero fino all’Aprile 1944 a Reggio Calabria

• Trasferito alla 210^ Divisione Fanteria - 11° reparto Salmerie al 1 Aprile 1944

• Aggregato alla 5^ Armata Americana nel Maggio 1944 nella 210^ Divisione Fanteria

• Nel Giugno 1944 spedito con la 5^ Armata a S. Maria di Capua

• Tale al 7 giugno 1944 a Roma con la 5^ Armata

• Tale fino a Giugno 1944 a Castellina Marittima (Pistoia)

• Tale a Settembre 1944 attraverso il Passo della Futa

• Tale al 22 Aprile 1945 a Monghidoro (Bologna)

• Tale al 25 Aprile 1945 a Sermide (Mantova)

• Trasferito alla 171^ Compagnia del 406° Reggimento Pionieri il 1 Giugno 1945

• Trasferito al 20° Raggruppamento Salmerie da combattimento il 1 Luglio 1945

• Trasferito al 413° Reggimento Pionieri Italiani dal 1 Settembre 1945 al 6 Ottobre 1945

• Congedato il 15 Ottobre 1945
Rispondi