Bomba a frammentazione?

Munizioni oltre 20mm

Rispondi
domini

Bomba a frammentazione?

Messaggio da domini »

Ritrovamento effettuato in un bosco nei dintorni del lago di Viverone, situato al confine tra le province piemontesi di Torino, Biella e Vercelli.
Vorrei sapere se il fondello fotografato su i due lati e le schegge, appartengono ad una bomba del tipo a frammentazione (notare l'ondulazione della parete interna).
Sul fondello appaiono le seguenti scritte: A.C.N. - P - 912.2.26
Il diametro del fondello è 74 mm

Saluti
200641716139_P4178889x1.jpg
200641716216_P4178893x1.jpg
200641716242_P4178898x1.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
davide987

Messaggio da davide987 »

ciao, si tratta quasi certamente di una granata da 75mm.
ciao
davide
domini

Messaggio da domini »

Considerando la zona del ritrovamento, è possibile che nei dintorni del lago di Viverone poteva esserci un poligono di tiro dell'artiglieria?
Dalle scritte è possibile risalire al costruttore?
Rettifico il diametro: è un 75 mm.
Dal libro d'artiglieria vol.II - Proietti di Bruno Marcuzzo: "Shrapnel economico da 75 mod. 906 per scuole tiro".
Deduco che la mia prima domanda possa corrispondere al vero?

Saluti
davide987

Messaggio da davide987 »

ciao, può essere benissimo si tratti di pezzi usati per addrestramento da poligono, come dici tu.
Difficile però si tratti di shrapnel, più probabile sia granata, altrimenti avresti trovato il bicchiere e non le schegge.
Non so dirti se dai marchi si identifichi il produttore, comunque lo ritengo possibile visto che si può identificare il lotto, poi come e in che maniera arrivare al produttore non te la so dire.
ciao
davide987
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Un saluto ai recuperanti! Bisognerebbe sapere in che metallo è fatto! a guardare le rotture potrebbe trattarsi di ghisa in tal caso potrebbe essere anche una granata a 4 corone di 75 B. Il metallo in questo caso è la discriminante, anche la forma dell' alloggiamento interno e lo spessore del fondello possono aiutare il riconoscimento.
Quanto alle scritte si identificano il fabbricante, l'anno e il lotto di produzione.
alpino

Messaggio da alpino »

una curiosità....nella prima foto il pezzo in centro.... avresti le misure di quello lì? altezza larghezza(fine petalo)e spessore?
grazie.
domini

Messaggio da domini »

Per alpino.
Eccoti le dimensioni richieste: altezza 15 mm - spessore 18 mm - larghezza 15 mm (all'attaccatura del petalo).

Saluti
alpino

Messaggio da alpino »

pezzetti di petali come quello, però di misure più piccole, le ho trovate lungo la ferrata degli alpini in provincia di belluno durante un'escursione...grazie
domini

Messaggio da domini »

All'interno della granata da 75 mm, venivano collocate degl'anelli con il profilo esterno che riprendevano l'interno della granata stessa (ben visibile nella prima foto), per spezzettarsi nell'attimo dell'esplosione della medesima. Il fine era quello di provocare più danni possibili.
E' giusta la mia osservazione?

Salute
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Si l'effetto era quello di provocare più schegge possibili soprattutto le il proietto era in ghisa!
Rispondi