7,62x54R Nagant

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da Aorta10 »

In effetti è una cartuccia di produzione militare Cinese del 1952 ,la palla è una ordinaria (standard) la canicia dovrebbe essere in acciaio ramato...
183°

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da 183° »

...per caso la 29 e la 33 sono delle 7,62X53R ? Se così non fosse,per quale motivo hanno la spalla più bassa?
Complimentissimi per la relazione estremamente completa.
Sapete anche se per gli sniper venissero attrezzate cartucce ad hoc? [192
[00016009
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da Pivi »

7,62 x 53R è la denominazione finlandese della 7,62 x 54R Mosin Nagant.Le cartucce n 29 e 33 hanno spalle diverse ( e questo capita sovente anche con altri calibri) per le diverse tolleranze di fabbricazione delle ditte estere.
D'altronde la 7,62 x 54R fa headspace sul rim ,quindi la spalla non riveste un'importanzafondamentale come per le cartucce rimless.Il punto in cui la spalla va in battuta nella parte anteriore della camera è sicuramente dello stesso diametro e nella stessa posizione in tutte le varianti fotografate.D'altronde anche i primi due modelli ( 1891 e 1908) avevano la spalla diversa dai modelli successivi ( e sui primi modelli si basano probabilmente le cartucce 29 e 33).Eppure sono perfettamente sparabili anche sui Moisin più "moderni"
Avatar utente
norby73
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 321
Iscritto il: 22/04/2005, 18:35
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da norby73 »

Aggiungo una modifica fatta probabilmente sul campo
Moisin-Nagant 24_1.jpg
costruita nello stabilimento Frunze Ammunition Factory (60) nel 1936, il tagli sull'ogiva sembrerebbero eseguiti con una lama molto sottile e arrivano fino al piombo interno.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da Aorta10 »

E' accertato che l'esercito Sovietico (come quello tedesco) producesse munizioni per i tiratori scelti o cecchini,si tratta in pratica di cartucce prodotte con tolleranze di carica e di palla ridotte al minimo,alcune fonti riferiscono che le 7,62x54R fossero caricate manualmente per eliminare le differenze sulle polveri... E' praticamente impossibile distinguerle dalle ordinarie,l'unica ditinzione è la dicitura sulla confezione che specifica appunto l'uso speciale.
Avatar utente
norby73
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 321
Iscritto il: 22/04/2005, 18:35
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da norby73 »

Luca per quanto riguarda la
n° 31) 7,62x54R di produzione Statunitense (1916) la palla è camiciata in rame-ottone con anima in piombo a base cava del peso di circa 9,78 grammi, la carica è di circa 2,78 grammi di nitrocellulosa a grana speciale, il bossolo è annerito chimicamente per distinguerlo dalle ordinarie, alcune fonti asseriscono infatti che queste cartucce fossero utilizzate per mitragliatrici aeree.
credo si tratti solamente di una cartuccia di prova prima della produzione vera e propria, infatti si dovrebbero trovare solo bossoli marchiati Remington 1916 così anneriti, ho visto altri bossoli prodotti dagli americani in quegli anni con la stessa colorazione, 8x50 Lebel, 8x53 per l'esercito belga, 6,5x53R olandese tutti del 1916 negli anni successivi trovi la produzione normale come questa del 1917
Moisin-Nagant 11_1.jpg
Fondello Moisin-Nagant 11_1.jpg
domanda: la n° 30 ha il tipico scanso appena sopra il fondello? dalla foto non si vede bene
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da Pivi »

Scusa Norby...8 x 53 per l'esercito Belga??Intendi il 7,65 x 53 Mauser?
Avatar utente
norby73
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 321
Iscritto il: 22/04/2005, 18:35
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da norby73 »

Pivi ha scritto:Scusa Norby...8 x 53 per l'esercito Belga??Intendi il 7,65 x 53 Mauser?
Si 7,65x53 il post l'ho scritto ieri sera tardi e aggiunto stamattina, probabilmente dormivo!
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5254
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da Centerfire »

Aorta10 ha scritto:la palla è una ordinaria (standard) la canicia dovrebbe essere in acciaio ramato...
Controllato, non è magnetica ma non direi neanche in rame puro... il colore vira troppo sul giallo, forse hanno aggiunto un pò di zinco nella lega per risparmiare sul rame, componente "prezioso"...
norby73 ha scritto: la n° 30 ha il tipico scanso appena sopra il fondello? dalla foto non si vede bene
Mi hai fatto venire la curiosità ed ho controllato la foto, niente scarico alla base del rim, al contrario è presente nelle cartucce 31 e 32! [264


norby73 ha scritto:Aggiungo una modifica fatta probabilmente sul campo
Moisin-Nagant 24_1.jpg
costruita nello stabilimento Frunze Ammunition Factory (60) nel 1936, il tagli sull'ogiva sembrerebbero eseguiti con una lama molto sottile e arrivano fino al piombo interno.
Se i tagli raggiungono l'apice separando i "petali" la palla all'uscita dalla canna si apre come un fiore se il mantello non è saldato al nucleo! [icon_246

Se volete farvi un'idea della forza centrifuga a cui sono sottoposte dividete la velocità alla bocca per il passo della rigatura (il tutto convertito nella stessa unità di misura, metri o yarde). Otterrete i giri al secondo! [264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
silent-snp

Re: 7,62x54R Nagant

Messaggio da silent-snp »

Aorta10 ha scritto:E' accertato che l'esercito Sovietico (come quello tedesco) producesse munizioni per i tiratori scelti o cecchini,si tratta in pratica di cartucce prodotte con tolleranze di carica e di palla ridotte al minimo,alcune fonti riferiscono che le 7,62x54R fossero caricate manualmente per eliminare le differenze sulle polveri... E' praticamente impossibile distinguerle dalle ordinarie,l'unica ditinzione è la dicitura sulla confezione che specifica appunto l'uso speciale.

Complimentisssssimi x l'articolo!!! [264
Magari riuscite anche a reperire che tipo di palla e peso veniva utilizzata?
Ciao!
Rispondi