Made in Italy?

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2034
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Made in Italy?

Messaggio da giovanni »

Siccome potrebbe essere sfuggita a qualche nostro lettore (perchè inserita in altro post) rinnovo la mia richiesta di informazioni riguardo questa scatola di probabile fabbricazione Italiana
La palla è in maillechort con anima in piombo, il fondello è privo di marchi e mi è altrettanto sconosciuta la quantità di polvere presente e la sua provenienza
Ogni info è ben accetta
grazie
Giovanni
b051.JPG
Visto 232 volte
b051.JPG
b051.JPG (23.42 KiB) Visto 232 volte
9.JPG
Visto 232 volte
9.JPG
9.JPG (10.16 KiB) Visto 232 volte
92.JPG
Visto 230 volte
92.JPG
92.JPG (7.79 KiB) Visto 230 volte
artu44

Re: Made in Italy?

Messaggio da artu44 »

In effetti è un pò misteriosa però, considerando le scritte in inglese, la palla troncoconica ed il fato che solo in America chiamano 9 Luger il 9mm parabellum direi che trattasi di cartucce italiane fatte per l'esportazione in USA duplicando le prestazioni delle originali DWM di inizio secolo.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7482
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Made in Italy?

Messaggio da Andrea58 »

Come detto anche nell'altro post da qualche parte dovrei averne una senza scritte ma l'avevo presa per una dimenticanza. Se riesco a contattare chi me l'ha regalata indago un poco.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi