Ricarica 8x57 Mauser

Ricarica e calibrazione

carlodebernardi

Ricarica 8x57 Mauser

Messaggio da carlodebernardi »

Salve a tutti
Dovendo ricaricare delle munizioni per un vecchio Mauser 8x57
usando palla Spitzer 180 grani della NOSLER e innesci CCI 200
mi ritrovo in casa solo con delle polveri:W296,JK6,SNIA PRIMA,S4.
Qualcuno a provato a ricaricare questo calibro con dette polveri?
Se si con che dosi e che risultati.
Saluti a tutti
dario

Messaggio da dario »

partiamo dal presupposto che non si può ricaricare con la prima polvere che si ha in casa, ti sconsiglio vivamente di improvvisare ricariche "sperimentali" con le dette polveri che sono adatte solo per pistola (tranne la winchester296 che in casi eccezzionali può essere usata nel 223rem) per ricaricare una munizione bisogna osservare in primis lo stato meccanico e di usura dell'arma nella quale verranno impiegate, il passo di rigatura della stessa e la lunghezza della canna.
se il Mauser che devi far sparare in tranquillità, (con palle da 180grs e innesco large rifle cci200) è un K98 ti consiglio di usare la Vihtavuori N140 nelle dosi di: min 45.5grs e un max di 50.2grs.
se invece l'arma è un gew98 o addirittura un gew88 usa la Vihtavuori N150 leggermente più progressiva della n140 nelle dosi di min 47.9grs e un max di 52.0grs.
parti sempre dalla carica piu bassa per trovare la carica "buona" aumentando via via la dose di 0.5grs senza MAI andare sopra o sotto le dosi consigliate, vedrai che a metà strada troverai la dose perfetta per il tuo fucile!.
buon divertimento[;)]
forcean

Messaggio da forcean »

Credo che la N140 sia la polvere più adatta, ho sperimentato con palla spitzer,però sierra da 175grs, le dosi indicate da Dario partendo dalla minima arrivando fino a 48,5grs, alzando di 0,5 grs per volta, ottenendo i risultati migliori, per me soddisfacenti, con 47,5grs Mauser Persiano, e 46,5 con K98 di fabbricazione Ceka, ora mi appresto a fare lo stesso con un Vergueiro.
Non disponendo di N150 ho provato la N160 con palle da 200 hpbt con risultati scarsi e ho lasciato perdere
Le polveri Vitha. dovrebbero essere di facile reperibilità e di costo relativamente contenuto.
saluti a tutti forcean
dario

Messaggio da dario »

ricordo che bisogna sempre misurare il diametro di foratura della canna, nel caso dell'88 fatelo con molta ATTENZIONE perche potrebbe essere molto più STRETTO del classico 323.
mi raccomando![;)]
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Messaggio da axel1899 »

ehmmm appunto.......
non ricarico, tuttavia mi chiedo :
- è in 8 x 57 oppure in 8 x 57 JS ?
- che fucile è e in che anno è stato prodotto ? hai verificato il diametro di foratura ? caricare palle in '323 in un '318 credo sia vivamente sconsigliato dalle Compagnie di Assicurazioni... e se ben rammento anche i primi '98 ................

ricordo il caso dei primi autarchici '91 apparsi sul mercato... alcuni ritubati usando barre forate per il 6,5 x 55 swedish anzichè per il ns. 6,5 x 52 carcano... quei quattro millesimi che possono fare una certa spiacevole differenza...
saluti a tutti

axel 1899
dario

Messaggio da dario »

axel se non diversamente specificato quando si parla di 8x57 si parla sempre di jaket-spitzer![;)]
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Messaggio da axel1899 »

dario ha scritto:
axel se non diversamente specificato quando si parla di 8x57 si parla sempre di jaket-spitzer![;)]
Lo so... sono tendenzialmente paranoico.... [:I][:D]
tuttavia come si dovrebbero allora definire le armi e cartucce in '318 pre S ? e se ben rammento la J o I non sta per jaket... o sbaglio ?
Temo di non aver letto molto sulle armi kraute...

grazie

axel 1899

PS suppongo che le probabilità di trovarsi di fronte ad un '98 pre 1904 e non convertito siano prossime allo zero...
dario

Messaggio da dario »

si, in effetti la "s" non è spitzer ma "spitzgeschoß"....
la i o la j invece stanno a definire il tipo di palla, i=.318 j=.323
ciao[;)]
guglielmo

Messaggio da guglielmo »

salve a tutti
dopo tante prove con varie tipologie di palle e di polvere
mi sono fermato assemblando la seguente cartuccia:
bossolo remington innesco cci br2
vihtavuori N 150 grani 45 palla sierra 200 hpbt
altezza cartuccia finita mm 80
uso questa cartuccia con un mauser k98k con ottimi risultati.
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Una piccola precisazione,per quanto mi risulta,le sigle I ed JS,stanno ad indicare Infanterie ed Infanterie spitzgeschoss,nel primo caso si tratta delle vecchie munizioni a palla con ogiva tonda e di diametro inferiore,nel secondo,di quelle d'ordinanza nelle due guerre.Per evitare equivoci in fatto di sigle tedesche,occorre tenere presente che alcune parole inizianti per I potevano essere scritte indifferentemente con I od J iniziale.Ciao. Dan
Rispondi