Quesito su F1 francesi

Bombe a mano e da fucile

Rispondi
stefano

Quesito su F1 francesi

Messaggio da stefano »

Queste due bombe a mano dovrebbero essere F1 francesi, chiaramente vuote e completamente inerti, l'unico quesito riguarda quei due pezzi di legno perfettamente uguali e bruciati nella parte più larga che sembravano messi a "tappo".
Erano forse l'interno di accenditori di tipo particolare?
Spero che le foto siano chiarificatrici.
Grazie Stefano
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5256
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Quesito su F1 francesi

Messaggio da Centerfire »

Messi a tappo....
Sono forati al centro?
Potrebbero essere dei cannelli di accensione che supportavano la miccia e il detonatore. Altrimenti dei "tappi di trasporto" da sostiruire con quelli innescati dagli armieri di reparto ma mi sembra laborioso... sulla nazionallità non intervengo, non ho documentazione francese! [257
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
TELLER67
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 239
Iscritto il: 27/01/2009, 21:50
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Venezia

Re: Quesito su F1 francesi

Messaggio da TELLER67 »

Ciao, le bombe in questione sono proprio F1 francesi, impiegate anche dai polacchi e da altri (vds spagnoli nella guerra civile).
La F1 per quanto ne so veniva effettivamente fornita ai reparti con un tappo di trasporto. L'accenditore lo applicavano al momento dell'impiego. La faccenda, anche se laboriosa, si rendeva necessaria per evitare incidenti durante il trasporto, appunto.
Anche gli inglesi nelle bombe a mano tipo n° 69 o 77, nonchè nella famosa Mills n° 36 (tanto per fermarci alla seconda guerra) facevano viaggiare gli accenditori, o in quel caso i detonatori, separati dalle bombe.
E anche i tedeschi sulle Stielhandgranate 24 (lo schiacciapatate) applicavano i detonatori prima di recarsi in combattimento.

Qui di seguito un paio di foto della mia F1 con il tappo di trasporto in legno.
F1.JPG
F1_2.JPG
A me non sembra che quei due pezzetti di legno assomiglino al mio tappo di trasporto, però chissà. Comunque escluderei assolutamente qualche dispositivo portamiccia.
Ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ermanno
stefano

Re: Quesito su F1 francesi

Messaggio da stefano »

Ti ringrazio per le delucidazioni, in effetti quel pezzetto di legno sembra differente perchè a forma di cono, ma soprattutto mi incuriosisce il fatto che sono ambedue bruciacchiati.
Ciao e grazie
Avatar utente
Artmont
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/06/2009, 14:00
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli

Re: Quesito su F1 francesi

Messaggio da Artmont »

mmmmhhh... a me quei due pezzi di legno assomigliano troppo a dei denti di rastrello...
Avatar utente
marpo
Friends
Friends
Messaggi: 44
Iscritto il: 27/11/2005, 16:44
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Italia-New Zealand

Re: Quesito su F1 francesi

Messaggio da marpo »

Rispondi