Rientro col botto...

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5249
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Rientro col botto...

Messaggio da Eniac »

Eccomi qua , fresco fresco dalle ferie , i segugi nel frattempo hanno fatto uno splendido lavoro , ed ecco il regalo che trovo appena rientrato.

Sezione caccia :
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5249
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Eniac »

Sezione ex ordinanza :
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7224
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Andrea58 »

Meglio le vacanze o le cartucce? [icon_246 [icon_246
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5249
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Eniac »

Sezione Piccoletti (si fa per dire) .

A DX potete vedere il 9 mm Frommer di cui vi dicevo nell'altro post..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5249
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Eniac »

Andrea58 ha scritto:Meglio le vacanze o le cartucce? [icon_246 [icon_246

Holà, ciao Andrea è un piacere rileggerti , tutto bene spero , senz'altro meglio le ferie , ma direi ex aequo con le cartucce [icon_246 [icon_246 [icon_246 [icon_246
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Pivi »

Quelle vicino al 9.3 X 74 R sono entrambe 375 H&H ? La forma è quella ma le spalle e i colletti sono leggermente diversi
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5249
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Eniac »

Si, sono 375 H&H Mag , le ho sparate io tra l'altro ed ora ci ho rimesso le ogive , che prima ancora non avevo.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Pivi »

Dunque,vediamo quante ne indovino della prima foto:

45/70
8 x 57 JS
303 British
30 Blaser
6,5 x 68
9.3 X 74 R
375 H&H
375 H&H
300 WSM
243 Winchester
7 x 64 oppure 280 Remington
6,5 X 57 R oppure 7 X 57 R
7 mm Remington magnum

L'ottava cartuccia da sinistra nella foto delle cartucce da pistola ha l'aria di essere una 7,5 mm Nagant svedese
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5249
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Eniac »

azzolina..non ne hai sbagliata una , come al solito [264

Quella ottava cartuccia invece mi sta dando qualche problema di identificazione , dovrebbe essere in effetti una 7,5 Nagant di ordinanza Svizzera , è di produzione italiana ,Giulio Fiocchi , ma il fondello è del tutto diverso da quello che trovo fotografato su municion.org , forse è un tipo che non hanno ancora schedato , oppure si tratta di un'altra cartuccia , ad esempio potrebbe essere anche una 7.8x23 R Cattle Killer , che è molto simile , ma anche su questa il fondello non corrisponde... appena posso vi metto una foto cosi vediamo cosa dicono gli esperti.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Rientro col botto...

Messaggio da Pivi »

La 7,5 mm Svizzera e la 7,5 mm Svedese sono in effetti la stessa cartuccia e si differenziano unicamente per piccole variazioni della tipologia della palla e della carica.

Tieni presente che la Fiocchi aveva in catalogo solo la ordinanza svizzera , insieme ad un'altra cartuccia definita "7.5 mm ordinanza svizzera speciale per macellazione".La prima,da quanto ne so è stata commercializzata ( e lo è tuttora) solo con palla blindata,mentre la seconda ( identica) veniva commercializzata con palla in piombo . A mio parere quest'ultima e la cattle killer da te citata sono intercambiabili.

Non farei tanto affidamento sulle misure del fondello e sulla forma dello stesso.La Fiocchi,così come altre ditte,ha cambiato spesso le metodologie costruttive . Io stesso ho trovato significative differenze dimensionali tra due cartucce dello stesso calibro ma costruite in epoche differenti ( entrambe della Fiocchi)
Rispondi