7 penna, ultimi arrivi.

Civili e Wildcat

Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da Pivi »

Prestazioni e usi da PDW, operazioni che richiedono tiri a breve distanza e magari contro individui dotati di protezioni balistiche oppure veicoli leggeri.

La palla è molto leggera, dotata di scarsa penetrazione in tessuti biologici ( elevata dissipazione dell'energia cinetica) ma elevata penetrazione in tessuti o materiali duri. Negli USA le palle del 7 Penna sono classificate AP dall' ATF
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da Andrea58 »

stecol ha scritto:Grazie Marco, quindi dovrebbe essere qualcosa di simile al 30 M1 Carbine come prestazioni ?

Roba da seconda linea o per usi di polizia, di certo non idonea ad un fucile d'assalto.

Ciao
Stefano
Un'altra invenzione utilissima e soprattutto nuova. [264 [264 [264 [264 [264
Magari esistono anche altri calibri già collaudati e di pari prestazioni ma se allungando il bossolo si può fare pure quello.... facciamolo. [142 [142
Mi sa che l'ing. Penna ha studiato in America "patria della specializzazione fine a se stessa".
Scusate se sbotto ma seguite il ragionamento. Avevano il 50 70 poi diventato 45 70 per avere un poco di velocità in più. Ma era lento allora un bel 30 40 dopo aver beccato quattro legnate a Cuba dagli spagnoli armati di Mauser. Naturalmente camerato in un fucile strano e comunque questo calibro...non va bene e passano al 30 03 usato in fucili tipo Mauser. Poi il 30 03 diventa 30 06 dopo poco e si fanno tutta la prima e la seconda con quello e va benissimo sia in fucile che in mitragliatrice. Tanto loro nella seconda per qualsiasi cosa più grande di una tartaruga usano la 50 e per le mosche la 30 M1!!!!
Poi dall'oggi al domani il 30 06 diventa troppo cattivo e rompono le palle al resto del mondo perchè adottino il 308 che è più "gestibile". Poveri cari. sono diventati mollacchioni ed il vecchio calibro gli illividiva la spalla. Intanto in Korea erano venuti fuori con la cazzata che il 30 carabine non fermava "abbastanza" i cinesini. Certo che se la uso a 200 metri e sotto stress magari mica lo becco nemmeno "il piccolo giallo fetente che non stà fermo come una pipa di gesso al luna park" che comunque per quanto mingherlino usa ed osa rispondere con Moisin e SKS più alti di lui.
Ma non è finita perchè appena finito di rompere le palle col loro 7,62 in un attimo passano al 5,56 che è il "non plus ultra" ma che viene usato a sproposito anche per cose non previste e "cavolacci", non è adatto a tutto. Da questo nascono gli studi di M 16 modificati nei calibri più inverosimili, dai vari 6,8 al 45.
E si, perchè si sono accorti che durante la guerra del golfo se sparavano attraverso i muri di fango il 5,56 era anemico mentre a volte gli Ak riuscivano a passare.
Ad allora altre menate con i poveri soldatini che vogliono usare un'arma antipersonale come antimateriale e rimangono delusi nelle loro aspettative.
I russi passavano un Ak a tutti e quello avevi e te lo facevi bastare. Se serve equipaggiamento particolare...lo avranno le truppe apposite mica tutti.
Dimenticavo che le loro armi speciali sono tutte su disegno Ak ed usano tutte bossoli derivati dallo standard allargati o ristretti secondo la necessità.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
iwottopq
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 26/03/2013, 11:56
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tropea, Prov. di VV

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da iwottopq »

Ciao a tutti.
Concordo con la piacevole "esternazione" di Andrea 58.
Sti americani...
Ciao
Nino
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da Centerfire »

Si, anche io la penso come Andrea. Per la Serie "Gli americani investirono un milione di dollari per sviluppare una penna che scrivesse nello spazio a gravità zero, i russi usavano le matite..." [icon_246
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
iwottopq
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 26/03/2013, 11:56
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tropea, Prov. di VV

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da iwottopq »

ha ha ha...bellissima questa delle matite...
Ciao
Nino
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2270
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da stecol »

Gli americani devono investire nella difesa per forza, anche in inutili puttanate (vedi guerre stellari o sistemi networkcentrici), altrimenti almeno un buon quarto della loro economia va a rotoli. [1334 [1334
Bisogna spendere soldi inutilmente in progetti spesso futili, altrimenti si ferma tutto l'apparato militar-industriale. [notok

Il problema è che poi un mucchio di paesi gli vanno dietro, per convinzione, soggezione, creduloneria o insipienza, sprecando le scarse risorse che hanno, quando farebbero bene a mandarli a .... [188 [213 [213 .

Come ha detto Andrea, basta vedere le bestialità che hanno fatto del campo del munizionamento leggero dopo la II G.M. (e stendiamo un pietoso velo sulle armi) e confrontarlo con quello che era stato fatto prima di quel conflitto, non sarà stato il massimo ma sono arrivati al conflitto con armi e munizioni quantomeno al passo con i tempi.

Il dopoguerra è stato una debacle, munizioni non rispondenti alle lezioni impartite dalla II G.M. e armi talmente inadeguate che oggi le FF.AA. USA, a parte quel fulgido esempio di arma primaria che è l'M16 e derivati [icon_246 , sono totalmente equipaggiate con armi leggere straniere, pistole italiane, mitragliatrici belghe, lrcc svedesi ....

Mah !! [137 [137

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 630
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da berettofilo »

Buona sera a tutti, scusate se rispolvero questo vecchio post, (admin non bannatemi) [0008024 ma sono venuto in possesso proprio oggi di una curiosa evoluzione della cartuccia 7Penna da pistola.... magari a qualcuno potrà interessare il 7Penna da carabina: ricavato modificando colletto e spalla di un bossolo 223Rem, la palla al momento monolitica in lega di ottone....purtroppo non conosco ancora le prestazioni balistiche di questo "prototipo", ma vi prometto che mi informo [22050002
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5236
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 3 volte
Contatta:

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da Eniac »

Ci fai gentilmente vedere una foto del fondello ?


Edit: leggendo meglio ho visto che è ricavato da un 223 immagino quindi non sia un fondello specifico per quella munizione.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da Andrea58 »

Vedi che avevo ragione. Vedreno se avrà futuro. Ottica "americana" anche qui, mettiano una palla diversa e vediamo che succede. ma forse è solo una corsa ad avere il calibro proprietario.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 7 penna, ultimi arrivi.

Messaggio da Pivi »

Il bossolo del 7 x 44 Penna è identico al buon vecchio wildcat 7-223 Remington. In pratica il 223 Rem viene semplicemente ricollettato per accogliere palle da 7 mm.Quel che cambia,a detta di Penna, è la pressione d'esercizio che si assesta sui 4400 Bar, contro i 4300 Bar del 223 Rem originale.

Spero che si faranno bossoli appositamente costruiti perchè usare bossoli 223 Rem modificati ad un livello pressorio, anche se di poco, superiroe allo standard CIP, porta ad un'usura precoce con allentamento delle sedi dell'innesco.

Ignoro le prestazioni, visto anche la palla che usa, che a occhio dovrebbe essere la stessa di quelle usate sui 7 Penna da pistola.

E' in studio anche una versione corta, da 36 mm. Probabilmente per cavalcare l'onda dei derivati corti del 223 Rem come il 300 BLK in foto. Dovrebbe essere un 300 BLK collettato a 7 mm, ricavabila anche accorciando e modificando il 223 Rem o ricollettando il 221 Fireball.
Rispondi