Scatolette inglesi per detonatori WW1

Bombe a mano e da fucile

Avatar utente
tonolik
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 68
Iscritto il: 29/08/2008, 9:54
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Altro

Scatolette inglesi per detonatori WW1

Messaggio da tonolik »

Ripropongo un quesito irrisolto da tempo.

Posto in questa stanza perchè mi fa' pensare ad un fumogeno da lancio a mano.

Sapete voi di cosa si tratta?

Sono stati ritrovato davanti (tra i reticolati) ad una trincea occupata da truppe inglesi nel 1918.

Sul lato si nota una banda di colore rosso (fumogeno?)

All'interno due dischi forati, tra i quali ci sono resti di panno tipo feltro.

Coperchio inferiore saldato a stagno, superiore mancante, ma dalla forma parrebbe essere stato removibile.

Grazie dell'aiuto.

Ciao a tuch.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da Andrea58 »

Dai due dischi forati e dal feltro interposto io direi un filtro, di qualche tipo però non so dire.
Potrebbero fare così anche i fumogeni però, io non li conosco.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
tonolik
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 68
Iscritto il: 29/08/2008, 9:54
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Altro

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da tonolik »

Ciao,
io escluderei un filtro perchè dovrebbe avere un ingresso ed un'uscita, questo invece da una parte è sigillato.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da Andrea58 »

tonolik ha scritto:Ciao,
io escluderei un filtro perchè dovrebbe avere un ingresso ed un'uscita, questo invece da una parte è sigillato.
E' quello che la consuetudine vorrebbe e la logica pure. Però in genere piastre forate e diaframmi mi fanno pensare ai filtri. Non riesco ad immaginare come funzionasse un fumogeno così concepito a meno che il feltro non servisse ad una lenta cessione di qualcosa che in contatto con il prodotto superiore generasse fumo. Sto però speculando forse fuorviato dall'esperienza dei fumogeni pirici moderni.
Speriamo nell'aiuto di qualche primaguerrista.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da fert »

ciao
inl inea generale i fumogeni erano composti da sostanze piriche, che non avevano bisogno di diaframmi del genere....
i fori di ingresso e uscita potevano essere posizionati nella parte superiore, quindi filtro ma non per maschera antigas, ma per qualche motore, insomma, tipo filtro dell'aria.....
Avatar utente
tonolik
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 68
Iscritto il: 29/08/2008, 9:54
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Altro

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da tonolik »

Ciao Fert,

la zona è scoscesa, non era/è raggiungibile da mezzi meccanici, escluderei anche gruppi elettrogeni o pneumatici.
Avatar utente
tonolik
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 68
Iscritto il: 29/08/2008, 9:54
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Altro

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da tonolik »

Non l'avrei mai immaginato, ma si tratta di una scatola porta detonatori per granate a mano.

Identificato grazie ad alcuni utenti di un sito inglese specializzato in materiale WW1 inglese.

Nelle foto che seguono un esempio di un contenitore simile, però WW2.

Nella successiva il probabile detonatore che conteneva la mia (Bickford fuse).

Ciao a tuch.

P.S. Se qualche moderatore vuole cambiare titolo alla discussione lo ringrazio in anticipo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da Andrea58 »

Mooolto più bello di un semplice fumogeno, qui il botto era assicurato.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5257
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Identificazione WW1 : FUMOGENO INGLESE ?

Messaggio da Centerfire »

tonolik ha scritto:P.S. Se qualche moderatore vuole cambiare titolo alla discussione lo ringrazio in anticipo.
Fatto! [264

Scoperta molto interessante, non devono essere facili da trovare, poi in lamiera che si consuma in pochissimo tempo!
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
cocis49

Re: Scatolette inglesi per detonatori WW1

Messaggio da cocis49 »

Interessante, non la conoscevo
Rispondi