Identificazione bossolo ww1

Munizioni oltre 20mm

Rispondi
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Identificazione bossolo ww1

Messaggio da polvere nera »

Chiedo aiuto per l'identificazione di questo bossolo con il fondello in ferro e datato 1917 che ho acquistato oggi ad un mercatino.
Le dimensioni sono: alt. 228mm, cal. 78mm circa, diam. fondello 90mm.
[00016009 grazie
Claudio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
aleluca969

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da aleluca969 »

ciao, consultando le tavole di Fert, dovrebbe essere un bossolo della prima guerra mondiale di origine tedesca, sparato dal feld kanone 96 n/a, le sue dimensioni precise dovrebbero essere 77 x 23 fondello 91
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da polvere nera »

Ciao e grazie, probabilmente si tratta proprio di quello li ma mi piacerebbe sapere qualcosa in più, ad esempio il significato dei punzoni, se è un bossolo più o meno comune, se questo tipo di cannone è stato usato anche nel fronte italiano ...
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
aleluca969

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da aleluca969 »

il costruttore dovrebbe essere E&G Ehrich u. Graetz, Berlin , è un calibro piuttosto comune , personalmente li ho trovati spesso nei mercatini , forse è più raro se così si vuol dire dal punto di vista del costruttore.
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da polvere nera »

Grazie [257 , scusami perchè non sono ancora esperto ma bossoli d'ottone con il fondello in ferro non ne avevo finora mai visti e per questo ho pensato che fossero un po più rari.
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
aleluca969

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da aleluca969 »

ciao, in effetti se il fondello è in ferro ( pensavo fosse un problema di immagine oppure lucidatura ) non ne ho visto molti, anzi ..... ne ho visto piuttosto pochi......
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5254
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da Centerfire »

Il problema maggiore è trovarli sani... e mi sembra che il tuo pezzo sia in ottime condizioni! [264

Se poi vuoi sapere nomi e cognomi di chi l'ha fabbricato occorre aspettare Fert... [icon_246
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da fert »

ciao
avete gia fatto un ottimo lavoro, bossolo identificato correttamente, costruttore altrettanto....
personalmente non sono riuscito a trovarlo, nei miei libri risulta come ignoto...aleluca69 sapresti dirmi la fonte da cui proviene il marchio??
il marchio Sp seguito dal numero indica l'accettazione dell'arsenale di Spandau.
i bossoli compositi sono stati introdotti per risparmiare l'ottone gia dal 1915, sicuramente meno comuni di quelli competamente in ottone. ovviamente furono costruiti anche in acciaio.
aleluca969

Re: Identificazione bossolo ww1

Messaggio da aleluca969 »

ciao, sono contento di non aver fatto errori nell' identificazione del bossolo, sul costruttore non ne sono certo ....ho fatto una ricerca su internet sul altri siti di militaria , questo e l'indirizzo internet:

http://1914-1918.invisionzone.com/forum ... 67467.html


Fert, puoi controllare e dirci se le informazioni che danno sono veritiere e precise ? ( ci sono anche molti altri dati sui costruttori nel periodo bellico)
Rispondi