Spiegazione sulle artiglierie

Munizioni oltre 20mm

curioso

Re: Spiegazione sulle artiglierie

Messaggio da curioso »

gewehr41, ci siamo quasi accavallati, dicendo sostanzialmente la stessa cosa, scusa per la ripetizione, ma quando ho scritto non era comparso il tuo intervento
gewehr41

Re: Spiegazione sulle artiglierie

Messaggio da gewehr41 »

curioso,
non credo che si siamo accavallati, io parlavo di artiglierie, obici e cannoni, ai fini della classificazione in relazione della differenza delle cariche di lancio; mentre credo che tu ti riferirsi ancora ai calibri.
A proposito mi puoi fornire le caratteristiche di questo pezzo,155/52, in particolare del suo munizionamento:
grazie
curioso

Re: Spiegazione sulle artiglierie

Messaggio da curioso »

gewehr41,
Per quanto riguarda le caratteristiche del pezzo non posso che rimandarti al sito LINK . Dovrei anche avere un breve filmato girato durante una visita alla scuola di artiglieria di Bracciano, ove ho visto in funzione il simulatore (in realtà solo le operazioni di caricamento) se lo ritrovo sarò felice di inviartelo o inserirlo sul forum se gradito e possibile. se non ricordo male qualche altra notizia ed immagine dovresti trovarla sul sito degli "amici della SCA" all'indirizzo link. Nel caso posso informarmi meglio.
sperando di essere stato utile Saluto te e gli altri amici
intrac2011

Re: Spiegazione sulle artiglierie

Messaggio da intrac2011 »

ciao a tutti!

in effetti oggi la distinzione tra cannone e obice prendendo quale riferimento la lunghezza della canna sta diventando "anacronistica".

Una quindicina di anni fa svolsi i miei primi 260 giorni di servizio militare (Svizzera) alle prese con un "obice canna lunga" che già faceva decadere questo "sistema di classificazione".

Il pezzo era un 105 L30, un obice classe 1946, che nel 1991 ricevette una nuova canna (quella da 30 calibri ;-)).

Veniva utilizzato principalmente tirando indirettamente fino a 14 Km di distanza, ma si esercitava pure il tiro diretto (diretto e teso) fino a 2.5 km, il campo di puntamento in elevazione era da -88 a 1170 0/00 :-)

Il pezzo ebbe comunque vita breve, venendo dismesso nel 2000 (per l'abbandono dell'artiglieria trainata in CH).
Passai quindi al classico esempio di semovente: l'obice blindato M109 Elvetizzato con canna da 47 calibri in luogo dell'originale da 23 calibri. Anche qua un altro esempio di obice a canna lunga.

Tra l'altro: quest'arma da 155 mm è stata allungata ulteriormente fino a 52 calibri per le ultime postazioni in fortezza costruite (il 155 L52 è tra l'altro molto usato nelle moderne artiglierie ;-) )

In effetti oggi i cannoni equipaggiano perlopiù i carriarmati, che hanno tiro teso e veloce a elevazioni piuttosto "contenute".
Rispondi