identificazione bossolo

Munizioni fino a 20mm

Rispondi
karl

identificazione bossolo

Messaggio da karl »

propio oggi ho trovato questo bossolo e non capisco di che razza sia ,credo che sia da caccia ma senza spalla ancora non mi era capitato di trovarne

misure : lunghezza 62,5mm,diametro colletto 11,4mm

sul fondello l'unica cosa che riesco a leggere è TW,e stranamente la capsula d'innesco sembra un po' spostata
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
mata60

Re: identificazione bossolo

Messaggio da mata60 »

ciao, dove l'hai trovato? a occhio mi sembra una carabina m1 americana, anche se le dimensioni mi fanno venire dei dubbi...
karl

Re: identificazione bossolo

Messaggio da karl »

la M1 è molto piu' piccola,infatti il bossolo ha una lunghezza di 32,5 mm e un diametro al colletto di 8,54 mm [249
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2271
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Re: identificazione bossolo

Messaggio da stecol »

La lunghezza del bossolo potrebbe indicare un 30.06 riadattato all'uso con fucili a canna liscia e "TW" lo dovrebbe confermare essendo la sigla dell'impianto Twin Cities.
Il bossolo è stato "stirato", probabilmente per fire forming, annullando spalla e colletto; la tasca dell'innesco è stata alesata per poter ospitare i tipici inneschi flangiati utilizzati normalmente con i bossoli per le armi a canna liscia da caccia.

Qualcuno a suo tempo si è fatto uno Springfield o un Garand per passerotti ... [icon_246 [icon_246

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
mata60

Re: identificazione bossolo

Messaggio da mata60 »

karl ha scritto:la M1 è molto piu' piccola,infatti il bossolo ha una lunghezza di 32,5 mm e un diametro al colletto di 8,54 mm [249
ciò conferma i miei dubbi! [icon_246
ciao
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5257
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: identificazione bossolo

Messaggio da Centerfire »

Dà anche a me l'impressione di una cartuccia "da passerotti"...
Dobbiamo tener conto che dopo la guerra la fame restava tanta ed il materiale a disposizione non mancava. Chi aveva manualità ed esperienza poteva anche tirar su qualcosa riadattando le ex ordinanze.... però questo è fattibile solo i fucili ad otturatore girevole-scorrevole (bolt-action).
In questo caso uno Springfield 1903... [icon_246
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: identificazione bossolo

Messaggio da Pivi »

Confermo, la tasca d'innesco è stata modificata per adattarla ai comuni inneschi per cartucce a pallini, l'altezza e il diametro di collo e base sono compatibili con la cartuccia calibro 36

Solo non si capisce come andava in battuta sul fondo della camera. Alcune cartucce di 91 furono modificate allo stesso modo ma venne saldato un filo di rame nel solco dell'estrattore per ricavare un fondello sporgente.

Ho visto anche dei 12.7 mm Breda tagliati a 65 mm per ricavarne delle più o meno perfette cartucce in ottone calibro 20. Solo che il 12.7 mm Breda ha già un fondello leggermente sporgente, quindi il problema dewl 2fermarlo" in camera non si poneva
Rispondi