Identificazione artiglierie italiane

Munizioni oltre 20mm

breda

Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da breda »

Ho acquisito delle immagini dal sito dell'Istituto Luce.
In due di esse sono fotografati due pezzi d'artiglieria utilizzati nel giugno del 1940 sul fronte occidentale.
Chi potrebbe identificarli?
Ringrazio e saluto.

Immagine-017_x.jpg
Foto_1
Immagine-025_x.jpg
Foto_2
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
jeijei
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 16/03/2009, 17:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: vicenza

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da jeijei »

il primo mi sembra un cannone britannico della ww1, l' altro non lo so
CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO
Avatar utente
Artmont
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/06/2009, 14:00
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da Artmont »

Il primo è un obice britannico da 6 in 26 cwt del 1917, usato anche dal Regio Esercito con denominazione "obice da 152/13".
Avatar utente
jeijei
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 16/03/2009, 17:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: vicenza

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da jeijei »

l'obice è un Mark 1 , lo puoi vedere al museo di rovereto
CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO
breda

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da breda »

Artmont ha scritto:Il primo è un obice britannico da 6 in 26 cwt del 1917, usato anche dal Regio Esercito con denominazione "obice da 152/13".
Ringrazio per la identificazione.

Su Wikipedia, ho trovato una dettagliata descrizione.
Howitzer 6 in 26 cwt BL.jpg
Howitzer 6 in 26 cwt BL
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da polvere nera »

jeijei ha scritto:l'obice è un Mark 1 , lo puoi vedere al museo di rovereto
Eccolo qua
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
Artmont
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/06/2009, 14:00
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da Artmont »

L'altro pezzo potrebbe essere un obice Krupp mod. 14 da 149/12 (preda bellica I WW), oppure uno Skoda 149/13 mod.14 (sempre preda bellica); anche se quello della foto sembrerebbe più piccolo, sono quelli che hanno lo scudo più somigliante.
Ciao.
Avatar utente
Artmont
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/06/2009, 14:00
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da Artmont »

Osservando meglio il carrello elastico per il trasporto, mi correggo: non è un 149/12 o 149/13, in quanto questi avevano le ruote del carrello elastico esterne a quelle dell'affusto, e quindi resta un 100/17 mod.14.
La parte superiore dello scudo è abbassata all'indietro, e questo mi aveva tratto in inganno sulla forma.
Saluti. (aspettando Fert per conferma o smentita...)
breda

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da breda »

Artmont ha scritto:Osservando meglio il carrello elastico per il trasporto, mi correggo: non è un 149/12 o 149/13, in quanto questi avevano le ruote del carrello elastico esterne a quelle dell'affusto, e quindi resta un 100/17 mod.14.
La parte superiore dello scudo è abbassata all'indietro, e questo mi aveva tratto in inganno sulla forma.
Saluti. (aspettando Fert per conferma o smentita...)
Ringrazio per l'interesse suscitato dalle identificazioni.

Per un ulteriore aiuto per identificare il pezzo della foto_2.
Immagine-026_x.jpg
Foto_3
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Artmont
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/06/2009, 14:00
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli

Re: Identificazione artiglierie italiane

Messaggio da Artmont »

No!!
Questi sono altri pezzi ancora!
Sono dei cannoni Ansaldo da 105/28, trasportati privi della bocca da fuoco!
Rispondi