Bossolo 30 mm. tedesco (2,8cm s.Pz.B.41 Schwere)

Munizioni oltre 20mm

qantas71

Bossolo 30 mm. tedesco (2,8cm s.Pz.B.41 Schwere)

Messaggio da qantas71 »

Ho trovato questo bossolo lungo cm. 18,5; base 4,5; colletto 3 cm.
Sul fondello c'è il waffenAmt, la data 1941, una sigla "avu" e tracce di una scritta a vernice bianca.
Chi ne sa qualcosa? [137
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2270
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da stecol »

Si tratta del bossolo del 2,8cm s.Pz.B.41 Schwere Panzerbuchse.

http://munizioni.eu/munizioni/forum/vie ... 26&start=0

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
qantas71

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da qantas71 »

Grazie!
Una discussione interessantissima. [264
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da Pivi »

Interessante ritrovamento, così come interessante è la tecnologia applicata al proiettile.

Il concetto di aumentare a dismisura la velocità con un proiettile sottocalibrato dotato di "cintura autorestringente" e canna conica è stato brevettato da gerlich intorno allla metà degli anni 20, migliorando i progetti di Karl Puff risalenti addirittura al 1904.

Gerlich applicò questo concetto alle sue cartucce Halger "ultra" per uso civile, come la sperimentali 280 Halger Ultra ( cartucce da non confondere con le "normali" Halger magnum), e ottenendo la stupefacente velocità di ben 5000 piedi/ secondo, stabilendo anche un record del mondo nel 1927... e pensare che i test si svolsero niente meno che in Italia!

Immagine
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7224
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da Andrea58 »

[22 [22 5000 [1495 [1495 [1495 [1495 Sono circa 1660 metri/secondo con palle che immagino dai 100 grani in su visto che si tratta di un 7 mm.
Immaginiamo lo shock idrodinamico su tessuti molli. Se usato per caccia sicuramente avrebbe garantito abbattimenti puliti ma con una distruzione dei tessuti importante. Immagino su piccole prede gli effetti esplosivi.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da Pivi »

Andrea,
i test condotti in Italia nel 1931 hanno dato i seguenti risultati:

palla da 126 grani in lega "monel" ( nickel, rame e ferro): 1315 m/s
palla da 94 grani in alluminio e bronzo: velocità massima 1768 m/s, con una velocità media di 1615 m/s

Gerlich evidentemente sperimentò varie cariche al fine di studiare le prestazioni massime della cartuccia

Il tutto con un fucile bolt action costruito da Gerlich e denominato "ultra1"

Esistono tre versioni distinte del 280 Halger ultra ( bossoli e cariche diverse) e almeno una versione con proiettile gerlich caricata sul 335 Halger super magnum

I due calibri furono ideati nello stesso periodo ma solo il 335 ( caricato con un proiettile convenzionale) riuscì a vedere una limitatissima commercializzazione

Nota curiosa: i prodotti di Gerlich continuarono ad essere denominati HALGER ( dalla fusione dei nomi di Gerlich e Halbe, suo fratello adottivo con il quale aveva fondato la prima ditta "halger") , anche dopo la rottura del rapporto commerciale con Halbe avvenuta nel 1929. Dopo la rottura Gerlich fondò a Kiel una ditta con lo stesso nome, Halger waffen und munition
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 349
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da sniper »

FUOCO A VOLONTA'
qantas71

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da qantas71 »

Grazie a tutti!... Ma allora questo bossolo è una rarità [151
E se ne trovassi di completi? [110.gif
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: Bossolo 30 mm. tedesco

Messaggio da fert »

...non in italia....
fortunatamente qui da noi sono stati molto utilizzati....
qantas71

Re: Bossolo 30 mm. tedesco (2,8cm s.Pz.B.41 Schwere)

Messaggio da qantas71 »

Fortunatamente... per chi? [137
Forse per i recuperanti? :?:
Rispondi