bossoli a me sconosciuti

Munizioni fino a 20mm

Alberto

bossoli a me sconosciuti

Messaggio da Alberto »

ciao a tutti,qualcuno riesce gentilmente ad identificare questi 2 bossoli che ho rinvenuto questa estate sul monte Maggio?
sul fondo del proiettile è scritto:
lc
86
il calibro dovrebbe essere attorno ai 6-6,5 mm
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mulòn

Messaggio da Mulòn »

Ti premetto che sono completamente ignorante in materia,ma questi secondo me sono due bossoli di quelli usati per le esercitazioni militari e sono caricati a salve.
Giancarlo.
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1989
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Grazie Ricevuti: 11 volte
Contatta:

Messaggio da giovanni »

Ciao
ad una prima occhiata dovrebbe trattarsi di 5,56 Nato di provenienza americana
se così fosse la lunghezza dovrebbe essere approssimativamente di 48,00 mm, il fondello alla base 9,48 e il colletto di 6,22 mm
la ditta produttrice è la LC ovvero: Lake City Ammunition Stabilimento, Lake City , MO , USA
utilizzo a salve
Vista la data propendo per il fatto che vi fosse una zona di addestramento USA,eventualmente fammi sapere perchè altrimenti si tratta delle prime forniture effettuate per le Forze Armate Italiane...
ti allego delle foto di una 5,56 simile
ciao Giò
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
alpino

Messaggio da alpino »

ma la zigrinatura di uno dei due bossoli cosa rappresenta? forse per distinguerla al buio?
by alpino
Avatar utente
Italien
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 204
Iscritto il: 07/07/2006, 15:21
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Genova/Massa Carrara
Contatta:

Messaggio da Italien »

Credo che il loro uso effettivo sia x il lancio di granate da fucile... (ho un testo che ne parla, controllo e sarò + preciso).
Non è raro trovarli nelle zone di esercitazione usate dall'Esercito Italiano.

Giò, nel posto di cui ti parlai a suo tempo, ne ho potuto osservare alcuni (LC 89 e LC 92)...

Saluti.[ciao2][ciao2]
Avatar utente
Italien
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 204
Iscritto il: 07/07/2006, 15:21
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Genova/Massa Carrara
Contatta:

Messaggio da Italien »

In effetti è corretta la prima identificazione: si tratta proprio di 5,56 Blank M200 (a salve) e non di 5,56 Grenade M195 (come inizialmente pensavo io).
I due modelli sono esteriormente "quasi identici", l'unica differenza apparente è proprio quella solcatura godronata sul bossolo presente appunto nel tipo "Blank".
Allego la scheda descrittiva, tratta da un manuale liberamente scaricabile da internet.


Saluti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Alberto

Messaggio da Alberto »

effettivamente nella zona è presente una base nato dismessa ormai da diversi anni(per chi dovesse conoscere la zona si tratta della base adiacente a malga zonta,dove furono fucilati 12 partigiani)...mi sono stupito nell'apprenderne la data di fabbricazione, perchè li ritenevo della grande guerra in quanto li ho trovati a circa 700 metri dalla base,dove cominciano i pendii del monte,all'interno delle fondamenta di costruzioni della guerra '15-'18;nei pressi ho anche trovato una spoletta da 75mm della grande guerra e quella sembrava avvalorare la mia ipotesi,dimostratasi sbagliata...grazie per l'aiuto...
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Ciao a tutti,anche secondo me si tratta di .223 a salve,generalmente vengono usate in armi con il riduttore di volata.Dan
davide987

Messaggio da davide987 »

ciao, confermo che in zona si sono esercitati gli americani, e hanno lasciato tanta di quella immondizia (sopratutto buste in alluminio per alimentari) che metà basta.
Alberto

Messaggio da Alberto »

ecco perchè trovavo un sacco di alluminio...
Rispondi