recupero urgente...

Munizioni oltre 20mm

savoia1948

Messaggio da savoia1948 »

....ciao Fabrizio, ti ringrazio per il tuo interessamento, ho già preso un impegno con un museo del Veneto, se la cosa non dovesse
concretizzarsi sarò lieto di coinvolgerti con la tua organizzazione, a Presto salvatore
nautilus-dmc2

Messaggio da nautilus-dmc2 »

Ok, Salvatore non c'è problema l'importante è che 2 pezzi di storia non vadano persi, la nostra disponibilità c'è, non ci sono problemi anche per un eventuale ritiro.
Ciao Fabrizio
luca1960

Messaggio da luca1960 »

ciao a tutti,con la chiusura dele caserme parecchi materialerischia di venire distrutto in casi di estrema urgenza per guadagnare tempo si può intervenire segnalando ai carabinieri la probabile violazione della nuova legge sul patrimonio storica della grande guerra,la legge in questione vieta la distrazione di qualsiasi reperto bellico ovunque esso si trovi quindi anche presso enti o forze armate,certo questo è un gesto estremo ma utile davanti alla possibilità di una denuncia penale chi di dovere ci pensa sicuramente 2 volte prima di distruggere l'oggetto,e forse è anche più accondiscente nel trovare una soluzione.
ciao luca
Mulòn

Messaggio da Mulòn »

"si può intervenire segnalando ai carabinieri la probabile violazione della nuova legge sul patrimonio storico della grande guerra,la legge in questione vieta..."

Molto,ma molto interessante.Non la sapevo questa cosa.
savoia1948

Messaggio da savoia1948 »

....vi invito a rimanere tranquilli, il forum non è insensibile a questi problemi, alcuni di voi hanno già attivato Amministrazioni Comunali acciocchè tali gloriose vestigia tornino sulla riva del
fiume sacro alla nostra cara Italia. Mi auguro che il progetto di recupero attivato da un Gentiluomo di questo Forum abbia buon fine.
Sarà mia cura avvisarvi e documentare con la giusta esaltazione
patriottica il ritorno dei Pezzi d'artiglieria alle origininali postazioni.
Ribadisco di non attivare alcuna iniziativa che possa andare in contrasto con il lavoro che fino ad ora è stato svolto.
Ciao Salvatore
denis

Messaggio da denis »

Anch'io vi prego di rimanere calmi, qualsiasi iniziativa si intrapprenda, può ostacolare il già difficile lavoro del nostro collega, quindi lasciamogli giusto tempo e spazio, per mettere questi cimeli al sicuro.

Un saluto a tutti.
nautilus-dmc2

Messaggio da nautilus-dmc2 »

Ciao salvatore ho letto solo oggi il tuo messaggio, speriamo che vada tutto bene, comunque il nostro museo è sempre pronto ad accogliere questi pezzi, basta dirlo e ci attiviamo per il ritiro del materiale, ovviamente nel pieno rispetto delle normative vigenti. Ciao Fabrizio
ciofatax

Messaggio da ciofatax »

Ciao, esatto, l'importante è SALVARLI.
Buona fortuna!

Pensa un po'...con l'associazione di cui faccio parte stiamo acquisendo un caposaldo, che diverrà un giardino pubblico. Nelle postazioni faremo iniziative didattico-culturali, soprattutto con le scuole.
Uno ci sarebbe stato proprio bene, nel 1943 ce n'erano in zona!
20076704956_CSsimbirizzi2006 (58).JPG

ah...se passeggiando vedete un 47/32 buttato...abbiamo la postazione su misura
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

BIGGET ha scritto:
Altrimenti...ce li mettiamo in giardino!!![II][:D][:D]

(è sempre stato un mio sogno avere un bel cannone...)[:)]

Saluti BIGGET[ciao2]
Solo tuo Biggett?
Ciao![ciao2]
savoia1948

Messaggio da savoia1948 »

.....datemi il tempo di riprendermi dalla gioia profonda che mi pervade tutto, i cannoni stanno per raggiungere la riva del nostro Fiume Sacro, per scaramanzia pura non documento l'evento fotograficamente, ma quel gentiluomo-ini di cui vi parlavo un anno fa hanno realizzato quanto mi stava a cuore.
QUEI PEZZI DA 75 STANNO PER RAGGIUNGERE IL MUSEO DI ALANO SUL PIAVE tra poche ore, a operazione conclusa mi riservo di documentarvi l'evento in accordo con Valderoa 70 al quale va il merito del grosso recupero attribuibile alla sua perseveranza ed al suo impegno e sensibilità. Grazie Andrea ( la storia ti è grata ) ci risentiamo a presto Sal
Rispondi