Identificazione 6.5 carcano

Munizioni fino a 20mm

Rispondi
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Identificazione 6.5 carcano

Messaggio da Pivi »

Sempre da parte del collezionista tedesco, questa buffa cartuccia. A me sembra una modifica operata su una palla ordinaria.
Notare la doppia crimpatura, i marchi sono " SMI 926"
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Identificazione 6.5 carcano

Messaggio da Aorta10 »

Direi quasi con certezza che la palla e stata modificata e ricaricata… Ho recuperato in Austria anni fa un esemplare simile con palla in acciaio Ramato e bossolo C.A C-41.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Identificazione 6.5 carcano

Messaggio da Centerfire »

La mia impressione è che sia una ricarica con palla non originale...
La fattura della cavità apicale è molto curata e presenta una leggera piega sul bordo ma non corrisponde al profilo standard.
Una foratura con punta a profilo conico avrebbe asportato il materiale lasciando uno spigolo vivo e segni circolari sull'interno del piombo (per quanto ben fatto un'utensile lascia sempre righe...). Per fare un finitura come quella in foto occorre una punzonatura per stampaggio che svasi il piombo e ripieghi leggermente l'orlo del mantello. Operazione semplice in sede di realizzazione ex-novo con mantello chiuso sul fondo ma laboriosa come modifica (occorre prima forare la punta poi stampare il profilo). Resto poi perplesso sulle modifiche che comportano la foratura della punta, con le pressioni in gioco la possibilità che il nocciolo venga spinto fuori dalla camicia abbandonandola in canna non è molto remota, basta che su 100 se ne fermi una e...
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Identificazione 6.5 carcano

Messaggio da Aorta10 »

Posso affermare che la mia ha avuto una lavorazione identica, la palla era al 100% Italiana in acciaio ramato. Aggiungo che nel mio caso la lavorazione è stata effettuata a cartuccia Carica. Ho cercato di recuperarla tra le mie migliaia di cianfrusaglie ma non trovo più la palla, ho trovato solo il bossolo… In più di una occasione ho visto diverse di queste cartucce tra le bancarelle di fiere in Austria
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Identificazione 6.5 carcano

Messaggio da Pivi »

La palla in questione è in acciaio placcato al maillechort, quindi chiaramente una ricarica su un bossolo del 1926
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7224
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Identificazione 6.5 carcano

Messaggio da Andrea58 »

Crimpatura doppia e fatta "a morte". Chissà che pressioni sviluppa?
Per tornare al discorso di Riccardo ed ai segni ipotizzo che abbiano fatto il foro e poi usato un punzone per piegare il mantello ed uniformare al cavità.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi