9mm "AUPO" TIRATA

Munizioni fino a 20mm

Rispondi
Avatar utente
Stefano50
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 228
Iscritto il: 14/01/2007, 0:58
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

9mm "AUPO" TIRATA

Messaggio da Stefano50 »

hò pensato, di postare, questa 9 aupo, perchè,è tirata, da notare, che l'innesco, è circolare.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5256
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: 9mm "AUPO" TIRATA

Messaggio da Centerfire »

Ah, ricordo bene quando venne fuori... non devono aver realizzato molte armi in questo calibro! [icon_246

Queste col martello cinetico si scaricano maluccio! [255

Bella, non facile da vedersi, almeno secondo me... [264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 9mm "AUPO" TIRATA

Messaggio da Andrea58 »

Ne ho una anche io ma non ricordavo quella dell'innesco anulare.
In effetti non è stata un grossissimo successo. Fosse stata magari adottata ci sarebbero stati degli emulatori ma così è rimasta lettera morta.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi