7,5 mas da tiro ridotto

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Andrea58 »

Grazie ad un mio corrispondente francese che conosco come Chassepot ho "conosciuto" questa strana ed interessante 7,5 Mas
E' una cartuccia da tiro ridotto che utilizza una cartuccia cal 22.
Ipotizzo anche che avesse una canna ridotta completa di camera per poter funzionare, altrimenti la povera 22 sarebbe semplicemente scoppiata
img181.jpg
img182.jpg
img183.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5243
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Eniac »

Interessante questo pezzo , non mi riesce però di capire come funziona la percussione sulla 22....
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5210
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da OLD1973 »

Dico la mia:
il percussore ordinario dell'arma colpisce il "finto innesco" del riduttore, che niente altro è che la parte inferiore di un precussore anulare che percorre tutta la lunghezza della parte inferiore del riduttore, e che a logica dovrebbe affacciarsi sul fondello della. 22, in posizione appunto "anulare".
Quello che mi lascia perplesso è che tale riduttore lo di deve usare solo con una canna dedicata cal. 22, altrimenti non funge: la pallottolina uscirebbe a stento dalla canna di un Mas, e perdipiù la parte apicale del bossolo della .22 esce dal riduttore e senza un'altro pezzo di camera di camera di scoppio che si raccordi alla perfezione con il riduttore, all'atto dello sparo si aprirebbe come una margherita vanificando del tutto l'efficacia della carica propulsiva. [204
Oh no?
Ciao!!!!
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Aorta10 »

Andrea a che epoca è databile?
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Andrea58 »

Aorta10 ha scritto:Andrea a che epoca è databile?
Non so, lo chiederò.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Centerfire »

Bello! [151

Tutto il complesso è interessante. Le due parti della cartuccia/adattatore rimangono assemblate grazie a quella molla a lamina che si vede nella foto di smontaggio. Si comporta esattamente come le molle degli ombrelli tradizionali, solo che non occorre sbloccarla con il dito ma semplicemente tirare od al limite usare un piccolo punzone attraverso il foro del corpo superiore.
Dovevano prepararne preventivamente diverse decine per avere un ricambio costante delle munizioni sulla linea di tiro... se non centinaia! [1495


E' interessante anche la munizione cal. .22 che si presenta con una fattura piuttosto datata... quel tipo di crimpaggio è piuttosto debole e poco stabile. Oggi il bossolo viene serrato sulla base palla con una crimpatura che gli fà avere la bocca piegata all'interno con un angolo di 90° ed un raggio inferiore a 0,5 millimetri. Successivamente la palla viene rullata per avere un perfetto centraggio del piombo sulla stessa e ricoprire la crimpatura con la parte inferiore del proiettile aumentando così stabilità e sigillatura.
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Andrea58 »

Centerfire ha scritto:Bello! [151
E' interessante anche la munizione cal. .22 che si presenta con una fattura piuttosto datata... quel tipo di crimpaggio è piuttosto debole e poco stabile. Oggi il bossolo viene serrato sulla base palla con una crimpatura che gli fà avere la bocca piegata all'interno con un angolo di 90° ed un raggio inferiore a 0,5 millimetri. Successivamente la palla viene rullata per avere un perfetto centraggio del piombo sulla stessa e ricoprire la crimpatura con la parte inferiore del proiettile aumentando così stabilità e sigillatura.
Tra le varie cose mi sembra pure una long e non una LR.
Domani gli scrivo una mail e gli chiedo l'anno di produzione se lo conosce. Me l'ha descritta come mod 36 ma non so se intendesse la cartuccia del Mas o quello del riduttore.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Pivi »

Andrea, è una 22 LR . La Long ha la palla più corta
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Pivi »

@OLD1973

hai perfettamente ragione. I MAS "trainer" venivano modificati ritubando le canne dal 7.5 mm originale a 5.5 mm. Quindi era necessario utilizzare una falsa cartuccia che riprendesse quella originale.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 7,5 mas da tiro ridotto

Messaggio da Andrea58 »

Pivi ha scritto:Andrea, è una 22 LR . La Long ha la palla più corta
:oops: :oops: :oops: Hai ragione!
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi