cassetta 9x19

scatole e imballaggi

Avatar utente
Stefano50
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 228
Iscritto il: 14/01/2007, 0:58
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

cassetta 9x19

Messaggio da Stefano50 »

che ne dite di questa cassetta fiocchi 1944 , con scritte strane? forse una braciola di maiale, ce la cuocio, che dite? ciao a tutti. stefano
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7227
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: cassetta 9x19

Messaggio da Andrea58 »

Non ci arrivo Stefano, perchè strane? Perchè sono anche in tedesco?
Bello comunque il 3°UT. Vedo che comunque non sono cambiate negli anni, ne ho una più giovane ed è identica.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5246
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 63 volte
Grazie Ricevuti: 5 volte
Contatta:

Re: cassetta 9x19

Messaggio da Eniac »

è la prima che vedo con le scritte riportate anche in Tedesco , potrebbe essere una fornitura per "l'alleato" ? Complimenti Stefano è un pezzo eccellente ed in ottime condizioni .


P.S.
Sposto il thread in area "scatole ed imballaggi"
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5215
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: cassetta 9x19

Messaggio da OLD1973 »

Per l'alleaten, ma non in senso eclusivo: è presente sia la denominazione italica M 38, che la scritta sotto in tedesco per i loro MP40.
Conservazione veramente molto molto bella, sia la parte lignea con le scritte che il triangolino di carta all'interno!!!!!!!!!!!
Ps: siamo riusciti anche a italianizzare Dynamite in Dinamite, che aveva un opificio in Italia ad Avigliana e che i tedeschi preferivano alle nostre polveri.
Ps2: ai colleghi germanici in piastrine non piacevano, il cartoncino reca il timbro SCIOLTE; eppure le cartucce nelle scatolette che conteneva erano su piastrina........, mah!
Grazie Stefano50 per averla condivisa!
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Stefano50
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 228
Iscritto il: 14/01/2007, 0:58
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: cassetta 9x19

Messaggio da Stefano50 »

ciao Old, la risposta, la puoi vedere, sul triangolo di carta, su piastrine sciolte. Stefano
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: cassetta 9x19

Messaggio da fert »

Andrea58 ha scritto:Non ci arrivo Stefano, perchè strane? Perchè sono anche in tedesco?
Bello comunque il 3°UT. Vedo che comunque non sono cambiate negli anni, ne ho una più giovane ed è identica.
direi che lo strano è proprio quella scritta su piastrina sciolte...... avevano messo nella cassa solo le piastrine con le cartucce....
fantastica stefano.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: cassetta 9x19

Messaggio da fert »

ho provato ad ingrandire l'immagine..... forse la scritta su piastrina sembra stata cancellata, quindi è probabile che erano contenute solo cartucce scciolte in scatole da 50.
qualcuno conosce il polverificio di Avigliana? è lo stesso operante anche nel dopoguerra che produceva polveri d caccia??
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5246
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 63 volte
Grazie Ricevuti: 5 volte
Contatta:

Re: cassetta 9x19

Messaggio da Eniac »

Appoggio in pieno l'ipotesi di fert, in effetti guardando attentamente pare che la scritta "piastrine" fosse stata coperta , questo spiegherebbe anche il fatto che la scritta "sciolte" sia stata apposta dopo usando un timbro.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: cassetta 9x19

Messaggio da fert »

ciao
anche se post belliche, credo sia inerente al topic, il polverificio è lo stesso, anche il propellente, balistite in dischi.
27 giu 2012_5525_.jpg
27 giu 2012_5523rid.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: cassetta 9x19

Messaggio da Aorta10 »

Dalla fine del 1943 fino al 1945 compare sulle confezioni della Fiocchi la duplice scritta in Italiano e Tedesco, sebbene le munizioni prodotte Sciolte o su Piastrina dalla GFL sono a tutti gli effetti per il M.A.B. 38 e le sue varianti, i Tedeschi hanno fatto un utilizzo massiccio sul fronte Italico di queste cartucce…
I 3/5 del munizionamento da 9x19 utilizzato dai Tedeschi in Italia dal ’44 al ’45 è di produzione Italiana e personalmente scavando dalla Toscana all’Emilia dal 1991 non posso che confermare questa proporzione…
Da notare che questa prassi della doppia lingua era utilizzata dagli stabilimenti non “Statali”, non mi risulta infatti che il Pirotecnico di Bologna abbia prodotto confezioni con la duplice scrittura in Italiano-Tedesco.
Anni fa in una fiera dell’ECRA ho visionato un documento Tedesco che attestava che dal febbraio ’44 a novembre ’44 la produzione Italiana di queste cartucce è stata di circa 66.000.000 di pezzi!!!
Difficile attestare se questa quantità era di fornitura per l’Esercito Tedesco o complessiva comprendente il munizionamento per la RSI….
Rispondi