Afghanistan 2001 - 2009

In questa area postiamo i nostri ritrovamenti

Rispondi
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

Le foto n°5-14 e 17 raffigurano mine antipersona o antiuomo PMN2 russe o ex sovietiche, in varie collocazioni...la 5 è posata, la 14 e la 17 dovrebbero essere le stesse in conformazione logistica, conservate in cassa forse di fortuna, [110.gif anche se alcune sono danneggiate...
...andiamo avanti...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto n°8... sono razzi PG7 ( testa calibro 85mmm e cappuccio scanalato) e variante PG7M (testa calibro 73mm e cappuccio liscio e allungato) entrambi i modelli ad alto esplosivo a carica cava...molto ridotti male anche se completi all'apparenza di sicure e tappi di protezione posteriori.
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto n°10...sempre razzi per RPG7, diversi PG7 con cappuccio scanalato, alcuni PG7M forma allungata e anche con variante colore in grigio azzurro, tutte HEAT..il secondo da dx è un razzo tipo NADER con caricamento HEAT ma con spoletta posteriore e di nazionalita' iraniana...
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto 12...sempre un razzo PG7 con sicura ma senza tappo posteriore di protezione e tre motori di lancio molto ridotti male.
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto n°16...due mine antiuomo ad azione estesa saltanti modello PP Mi Sr, origine cecoslovacca ed entrambe sono prive dell'accenditore.
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto n°13...una proietto per cannone senza rinculo B10 di origine sovietica, cal 82mm, a d alto esplosivo a carica cava, tipo BK881 o cloni cinesi/coreani relativi...ovviamente lanciato ed inesploso e molto pericoloso.
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto n°19...a partire da sinistra abbiamo tre proietti per cannone senza rinculo modello BK 881/M per cannone SR tipo B10 sovietico, calibro 82mm, ad alto esplosivo a carica cava...presumibilmente sono identici ma alcune differenze visive potrebbero indurre a pensare che almeno uno sia la variante M- modificata o altro clone cinese o nord coreano o addirittura una munizione da addestramento in quanto la spoletta sembra inerte;
il quarto pezzo è un proietto per cannone senza rinculo , OG9 oppure OG15 per cannone SPG9/2A28Grom su veicolo cingolato BMP1; è caricato ad alto esplosivo a frammentazione antipersonale ed è stato lanciato ed è inesploso.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto 20...sono due proietti d'artiglieria ex sovietici, perforanti ad alto esplosivo (APHE-T) con spoletta e tracciatore posteriore integri e non sparati, probabilmente dei BR-412 per cannone D10 da 100mm montato su T54-55 o varianti successive.
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto 21...granata d'artiglieria calibro 125mm, ad alto esplosivo a frammentazione presumibilmente modello OF19 oppure OF26, per cannone Rapira3 da 125mm ad anima liscia montato su T72, privo delle alette di stabilizzazione che in genere i civili smontano e vendono come metallo pregiato al mercato nero...essendo l'arma ad anima liscia è difficile stabilire se è stato sparato anche in virtu' del fatto che è priva di spoletta...
...andiamo oltre...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...foto n°22...granata d'artiglieria calibro 122mm a caricamento ad alto esplosivo a frammentazione, priva di spoletta e non lanciata...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Rispondi