Afghanistan 2001 - 2009

In questa area postiamo i nostri ritrovamenti

Rispondi
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

Andrea58 ha scritto:Quella che proprio non capisco è la foto 75. Cos'è una discarica?
Perchè più che altro sono convinto che si tratti di materiale sporco e non inutilizzabile. Che senso ha ammucchiare tutto così?
Sicuramente non sono stati gli artificieri, a meno che non siano stati i russi prima di partire. Però avrebbe avuto senso buttare un paio di bombe a mano o una tanica di benzina sul mucchio prima di andarsene almeno per evitare un utilizzo da parte dei talebani.
Oppure un paio di granate senza sicura nascoste nel mucchio. [110.gif [110.gif

...purtroppo devo in parte smentirti, il materiale è quasi completamente utilizzabile...
Il problema principale ovviamente per i depositi sono i civili che entrano a fare razzia di materiali pregiati quali alluminio e rame, ovvero governali di bombe da fucile, razzi e corone di forzamento di munizioni d'artiglieria e dopo ovviamente non lasciano mai tutto come lo hanno trovato ma buttano tutto alla rinfusa e la cosa si puo' ripetere diverse volte in anni di tempo...e ci troviamo in quetìste condizioni...
Gli artificieri quel materiale lo rimuovono in maniere che non stiamo qui a descrivere per motivi di sicurezza ma solo per distruggerlo o se ci sono disposizioni particolari per ricondizionarlo e consegnarlo alla nuove forze armate e di polizia afghane.
I russi sono praticamente scappati e essendo basati su soldati di leva che oltre a non essere particolarmente addestrati non avevano voglia e nemmeno erano intenzionati a mettere le mani su materiale che era chiaramente pericoloso...inoltrebuttare un paio di bombe a mano o una tanica di combustibile non avrebbe risolto nemmeno una piccola parte del problema, semmai lo avrebbe complicato per che lo avesse rinvenuto parzialmente bruciato/detonato, spargendo munizioni inesplose e doppiamente pericolose per ogni dove.
I talebani sono tecnicamente in grado di recuperare materiale da impiegare nelle loro attivita' contro il governo legittimo e le forze ISAF/Coalizione, nelle grotte e caverne in alta montagna, dove i controlli messi in atto sul territorio non sono mai arrivati o sono scarsi...non hanno bisogno di quei rimasugli di materiale che periodicamente vengono "casualmente fuori"...a buon intenditor poche parole!
Le granate senza sicura per lo stesso motivo, vengono impiegate per i loro usi previsti, ne sanno qualcosa le basi avanzate americane e inglesi attaccate e quasi sopraffatte da grossi reparti di talebani che sono stati respinti solo grazie a pesanti appoggi aerei...penso che si dovrebbe smettere di pensare ai taleban, come a dei selvaggi che attaccano urlando e scendendo dalle montagne coperti di stracci, hanno vinto gli ultimi 400 anni di guerra a casa loro e a quanto pare stanno vincendo ancora...scusate l'OT ma credo fosse dovuto, per rispetto, a chi è li' a lavorare, perche' molte persone qui in casa nostra, non sanno ancora chi hanno di fronte e contro i nostri soldati...
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2270
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da stecol »

Centerfire ha scritto: Ti piace la mia cantina Stecol? [17
Se vuoi te la "disinnesco" tutta ! [17
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da Andrea58 »

Ho seguito la guerra dei talebani fin dall'inizio dell'invasione russa e so chi sono e di cosa sono capaci. Diciamo che essendo io fondamentalmente agnostico non apprezzo la componente religiosa della faccenda ma la cosa si ferma li e non inficia la mia valutazioen sul loro valore. So pure che molti di questi "guerriglieri straccioni" hanno ricevuto a suo tempo addestramento e materiale dagli americani e questo unito al fanatismo ha portato la situazione a quella che è oggi. Uno di questi era ino noto ma pare si chiamasse Osama. Sono pure riusciti a mettere in difficoltà la parte meccanizzata dell'esercito russo percui hanno appreso anche le tattiche campali oltre che quelle della guerriglia e questo è il problema oggi.
Sanno come trattare le truppe della coalizione e purtroppo in mezzo ci sono pure i nostri soldati.
Il mio stupore per il materiale abbandonato riguarda proprio la parte della guerriglia. Per me ogni ordigno abbandonato avrebbero potuto essere trasformato in una trappola. Sono ben contento che non sia così per gli sminatori ma rimango comunque meravigliato. Diciamo che probabilmente avevano abbastanza materiale normale per poter trascurare questo. Ricordo che in Vietnam i viet si portavano via anche le bombe da mortaio inesplose per farne trappole.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

...a grande richiesta la foto n°75...
Nella foto possiamo notare diversissimo materiale apparentemente buttato alla rinfusa sul pavimento del bunker...
Cominciamo dal materiale piu' numeroso ovvero una notevole quantita' di razzi per sistema spalleggiabile ricaricabile, tipo RPG2 o cloni cinesi...i razzi sono numerosi ma completi di cappuccio, apparentemente integri e con il tappo di protezione dell'alloggiamento del motore di lancio, di colore nero in sito.
Sulla sx notiamo delle confezioni di cartone circolari e delle cartucce tipo cal.12 rosse laccate, le confezioni circolari dovrebbero essere le cariche aggiuntive a ferro di cavallo per le bombe da mortaio russe da 82 e le cartucce rosse sono le cariche fondamentali o zero sempre per mortaio da 82 o 120.
Ci sono almeno due motori di volo, in colore verde azzurro e altri rosa , per razzo PG2 e numerose bombe da mortaio cal.82mm sulla cassa e sul pavimento prive di spoletta e alcune col tappo di protezione dell'alloggiamento della stessa.
I due cilindri verdi lunghi sono dei contenitori logistici per munizioni da 75mm per cannone senza rinculo cinesi, sembra che almeno uno abbia materiale all'interno...infine in basso a dx, poggiato sopra cartoni di cariche di lancio per mortai e contenitori logistici per spolette da mortaio, è presente un razzo da 107mm privo della testa di guerra.
...se ci sono domande, sono a disposizione, vado avanti in maniera essenziale perche' sembra che ci sia un pozzo senza fondo di foto.... [17 [17 [264
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

Andrea58 ha scritto:Ho seguito la guerra dei talebani fin dall'inizio dell'invasione russa e so chi sono e di cosa sono capaci. Diciamo che essendo io fondamentalmente agnostico non apprezzo la componente religiosa della faccenda ma la cosa si ferma li e non inficia la mia valutazioen sul loro valore. So pure che molti di questi "guerriglieri straccioni" hanno ricevuto a suo tempo addestramento e materiale dagli americani e questo unito al fanatismo ha portato la situazione a quella che è oggi. Uno di questi era ino noto ma pare si chiamasse Osama. Sono pure riusciti a mettere in difficoltà la parte meccanizzata dell'esercito russo percui hanno appreso anche le tattiche campali oltre che quelle della guerriglia e questo è il problema oggi.
Sanno come trattare le truppe della coalizione e purtroppo in mezzo ci sono pure i nostri soldati.
Il mio stupore per il materiale abbandonato riguarda proprio la parte della guerriglia. Per me ogni ordigno abbandonato avrebbero potuto essere trasformato in una trappola. Sono ben contento che non sia così per gli sminatori ma rimango comunque meravigliato. Diciamo che probabilmente avevano abbastanza materiale normale per poter trascurare questo. Ricordo che in Vietnam i viet si portavano via anche le bombe da mortaio inesplose per farne trappole.
Ciao Andrea, so che sono abbondantemente OT ma credo che ci siano da fare dei distinguo tra la guerriglia e il movimento talebano.
Mi devi consentire di non credere, in maniera buona e costruttiva, che tu sappia di cosa sono capaci i talebani...in particolare negli ultimi cinque anni.
Quello che arriva qui in forma di notizia è nemmeno l'uno per cento di quello che accade realmente in quel paese e non vi è assolutamente copertura mediatica.
La componente religiosa non credo interessi, è nota a tutti e ricordo a tutti che Osama non era afghano ma un ricco saudita...talebano e commerciante di oppio e terrorismo a livello mondiale, solo in seguito.
Relativamente al territorio, come tutti possiamo solo immaginare, sono assolutamente padroni del campo nonostante i ripetuti proclami di Karzai...nemmeno le forze governative possono lontanamente arginare i movimenti dei talebani che sono, oggi come ieri e sempre, in grado di spostare forze considerevoli dove serve, per combattere o semplicemente mettere sotto pressione una determinata regione afghana, come Helmand a sud, per fare un esempio.
Il guerrigliero o insurgent talebano, non è un fanatico ma lo diventa alla bisogna, come quando diverse decine di loro che è un numero enorme, si sono fatti letteralmente massacrare per coprire la via di fuga ad un buon numero di capi talebani, scoperti dalle forze della coalizione presso Shewan, in piena zona di operazioni italiana, combattendo per oltre una giornata in aperta inferiorita' numerica e di mezzi ma ci sono voluti diversi appoggi aerei pesanti per avere ragione di loro.
E questo accadeva solo meno di tre anni fa...
Il talebano NON è un suicida ma un combattente nato e che vive con quasi nulla e in uno degli ambienti piu' terribili del mondo, senza goretex e telefonini......che abbiano avuto addestramento dagli americano è un fatto ma i santuari che esistono al confine col Pakistan e il Yemen sono delle realta' molto piu' attuali ma rifiutate dal network della notizia...
Non ti dovresti stupire per quel poco di materiale abbandonato...sulle montagne dell'Afghanistan si sono ritrovati siti che comprendevano circa 100 siti per missili SCUD, FROG ed SA2, pesantemente protetti e difesi da nutrite postazioni, interamente abbandonate prima dello sgombero del territorio da parte dei russi...solo nel sito che ho potuto visionare, in foto, vi erano almeno una buona dozzina di teste di guerra, di motori e di componenti di missili, intere riservette di munizioni di ogni calibro per le truppe di difesa e depositi di ogni materiale possibile di sostegno logistico, dalle scatolette al carburante...
Relativamente all'Afghanistan si dovrebbe pensare in termini di dieci volte quello che è normale per un conflitto locale come la Libia...adesso, a oltre 20 anni dalla fine della guerra!
Il materiale lo recuperano volta per volta, dato che il terreno è costantemente monitorato con ogni sistema possibile, per cercare di limitere i loro movimenti, spesso vanno a saccheggiare gli immensi campi minati sparsi ovunque per reperire l'esplosivo necessario alle loro poco simpatiche attivita'...
Si purtroppo di materiale da quelle parti ve ne è davvero tanto... [1535
A volte ci dobbiamo far prendere dallo sconforto perche' davvero non sappiamo con chi abbiamo a che fare e con le potenzialita' che sono in grado di esprimere...oggi.
Grazie e scusate per le precisazioni ma sono venute di getto, credo si avverta; non me ne voglia in particolare Andrea [264 , non è una questione personale con lui...immagino capisca il perche'. [1535
Ciao Francesco.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da Andrea58 »

Ti capisco e vai tranquillo, io poi discorsi del genere non li considero nemmeno OT ma ulteriori informazioni su quanto accade.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da Centerfire »

Mi diverto di più a leggere i vostri post che ad inserire foto, sono interessantissimi! [151

Ce ne sono ancora molte di immagini da inserire e mi sono accorto di due cose

1° - le sto inserendo veramente a casaccio, no ho nemmeno guardato il tipo di ordinamento presente nella pagina di scelta... [0008024
2° - ci sono più scatti dei soliti oggetti con diverse inquadrature ed io in genere metto quello più significativo, ad esempio di quel "barattolo di plastica verde" ce ne sono almeno 5 o 6... le volete tutte o continuo a selezionare? [137
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da Andrea58 »

Centerfire ha scritto:Mi diverto di più a leggere i vostri post che ad inserire foto, sono interessantissimi! [151

Ce ne sono ancora molte di immagini da inserire e mi sono accorto di due cose

1° - le sto inserendo veramente a casaccio, no ho nemmeno guardato il tipo di ordinamento presente nella pagina di scelta... [0008024
2° - ci sono più scatti dei soliti oggetti con diverse inquadrature ed io in genere metto quello più significativo, ad esempio di quel "barattolo di plastica verde" ce ne sono almeno 5 o 6... le volete tutte o continuo a selezionare? [137
Io tutte, gli altri pure, [255 [255 [255 magari da diverse angolazioni si vedono cose "diverse" o particolari che sfuggono.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da wyngo »

Andrea58 ha scritto:
Centerfire ha scritto:Mi diverto di più a leggere i vostri post che ad inserire foto, sono interessantissimi! [151

Ce ne sono ancora molte di immagini da inserire e mi sono accorto di due cose

1° - le sto inserendo veramente a casaccio, no ho nemmeno guardato il tipo di ordinamento presente nella pagina di scelta... [0008024
2° - ci sono più scatti dei soliti oggetti con diverse inquadrature ed io in genere metto quello più significativo, ad esempio di quel "barattolo di plastica verde" ce ne sono almeno 5 o 6... le volete tutte o continuo a selezionare? [137
Io tutte, gli altri pure, [255 [255 [255 magari da diverse angolazioni si vedono cose "diverse" o particolari che sfuggono.
Ciao a tutti, io appoggio in pieno Andrea, posta anche foto doppie o triple su stesso soggetto che fa bene per l'osservazione... [264
Per Andrea, sono contento di essere riuscito a far capire quello che volevo esprimere, spesso su questi argomenti vengo frainteso o preso per chi non sono... [264
...appena si puo' si ricomincia a identificare...
Sempre fuori tema Buona Pasqua a tutti...
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2270
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Re: Afghanistan 2001 - 2009

Messaggio da stecol »

Quoto in pieno, una diversa angolazione, un particolare prima non visibile o una marcatura in più, possono rivelare molto, se non tutto di questi dispositivi ... [264
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Rispondi