8 Kurz Particolari

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1989
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Grazie Ricevuti: 11 volte
Contatta:

Re: 8 Kurz Particolari

Messaggio da giovanni »

Va tenuto presente però che i primi prototipi della cartuccia vengono studiati intorno al 1938 anche se con dimensioni diverse, mentre la prima tiratura di prova del Kurz in acciaio è del 1941 (7.9 Infanterie Kurzpatrone).
La produzione della cartuccia divenne poi effettiva nel 1942 grazie alla Polte (aux) con 7,9 milioni di colpi costruiti e adottando la nuova denominazione (Pistolen Patrone S)
Come giustamente dici tu la denominazione ufficiale risale al 1943 (Patrone 43 M.) e cambierà ancora nel 1945
In conclusione quindi lo studio delle munizioni si protrasse per molto più tempo di quello servito all'adozione di una delle armi che la utilizzarono. Del resto anche per le nostrane 9M34 e 9M38 le date di produzione tra armi e munizioni non corrispondono.
Ma perchè costruire delle cartucce fuori standard (cartucce da esercitazione sono state rinvenute sulla Gotica) di difficile produzione per di più costose? per addestrare i pochi reparti che lo avevano in dotazione in Italia nel '44 ? Non va infatti dimenticato che questo "modello " è sconosciuto all'estero.
Per le piastrine non saprei cosa dirti potrebbe anche darsi che non ne fosse prevista la produzione, ma le cartucce in questione sono chiaramente una realizzazione ad hoc prodotta con materiale preesistente e gli studi di Bologna risalgono al 1944 (tra l'altro non sappiamo neppure se almeno le "PB" furono utilizzate in linea
A mio modestissimo avviso il problema consiste nel capire a cosa servissero queste cartucce, questo potrebbe portare a capire chi le avesse costruite.
E bellissimo vedere come ancor' oggi nel nostro settore nulla possa essere dato per scontato e i misteri esistano ancora... è il bello delle cartucce.
Rispondi