9mm Parabellum a salve

scatole e imballaggi

Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da Aorta10 »

Non sono d’accordo! La scatola postata da chaingun parla chiaro “A SALVE/BLANKS”, comunque ho eseguito le sezioni delle due cartucce e innanzitutto nella M38 non ho trovato il contenuto segnalato nell’articolo, ma solo 0,50 grammi di questa polvere che ha bruciato molto velocemente 0,3 secondi (in un contenitore appositamente da me ideato per questi “test”) producendo una vampa di circa 17,3 cm.
Per quanto riguarda l’altra, carica di 0,41 grammi a quadrettoni, stessa prova 0,9 secondi con vampa di 9,4 cm.
Ovviamente le prove che ho effettuato non sono al 100% scientifiche, ma mi bastano per capire che la carica della M38 è nettamente più potente della 9mm. Difficile senza prove pratiche stabilire se effettivamente le due cartucce sono in grado di far funzionare un arma senza rafforzatori di rinculo…
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da Aorta10 »

Altra confezione commerciale della Fiocchi…
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da wyngo »

chaingun ha scritto:
La scatola postata da Andrea non mi sembra militare, potrebbe essere destinata alle forze dell'ordine ma non ai militari per due motivi: assenza del simbolo NATO e dell'anno di produzione sul fondello della cartuccia e assenza di Lotto e anno di produzione sulla scatola, oltre al simbolo Nato.
Il simbolo Nato, se quella versione della cartuccia non ha ricevuto la qualifica Nato, non ce lo troverai. Per esempio, la cartuccia a corta gittata del 5,56x45 mm, regolarmente utilizzata dalle nostre FFAA, non ha la croce nel cerchio, perché quella versione non ha ricevuto la qualifica Nato. Non è, cioé, standardizzata dall'alleanza atlantica, ma è una versione solo nazionale. Però, hai senz'altro ragione sul discorso della data sul bossolo e del numero del lotto sulla confezione! Ma a quanto ne so, anche la polizia non è che gradisca troppo le confezioni anonime, anche sulle loro scatole di munizioni c'è il riferimento al lotto e la data sui bossoli. D'altronde, le confezioni commerciali del 9 mm a salve, riprendono pari pari lo stile delle confezioni commerciali a palla della normale linea Fiocchi. Quindi, è un bel mistero!
Sulla scia della versione postata da Aorta, appena possibile posterò la scatola 9M38, che ripropone lo stesso quesito: chi poteva utilizzarla? E come? E perché?

...sulle corta gittata domani verifico, fondello e confezione in carta, perche' non ne sono sicuro ma di sicuro gli imballaggi sia metallico che in legno sono marcati NATO...e gia' che ci sono anche quelle a salve, sia da 5.56 che da 7.62 bastard

Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da wyngo »

PS...grande lavoro Aorta, complimenti. clap
...ho scritto nel mio primo intervento che la scatola era stata postata da Andrea, ovviamente era stata postata da FB, a mezzo di Babbo Natale... [17 mi scuso con gli interessati! [110.gif
Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da chaingun »

...sulle corta gittata domani verifico, fondello e confezione in carta, perche' non ne sono sicuro ma di sicuro gli imballaggi sia metallico che in legno sono marcati NATO...e gia' che ci sono anche quelle a salve, sia da 5.56 che da 7.62
Quelle a salve sono qualificate Nato, sia 5,56 sia 7,62, quindi dovresti senz'altro trovare la croce nel cerchio. Se per corta gittata intendi la Fiocchi con palla semi jacketed con nucleo polimerico caricato in bronzo, esistono in due versioni (24 e 40 grani) e il fondello è marcato "GFL - 5,56 - DATA". Almeno fino ai lotti che ho potuto osservare io. Se hanno ricevuto qualifica Nato negli ultimi due o tre anni, allora ci sarà la croce nel cerchio. Il lotto più "nuovo" che ho potuto osservare è del 2005 e ha "5,56".

Per Aorta: a prescindere dalla potenza della carica di lancio, una cartuccia a salve non è in grado di far riarmare un'arma semiautomatica se non c'è un rafforzatore di rinculo (strozzatura) che riesca a creare un minimo di intasamento. Fidati, ho fatto molte prove.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da Aorta10 »

Grazie chaingun, prendo atto della cosa, ma ho ancora qualche cartuccia a salve M38 da poter sacrificare in modo pratico…
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5245
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da Eniac »

Aho... e non le sparare tutte, almeno una lasciala per i colleghi [264



LEGENDA: i colleghi = Eniac bastard
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da chaingun »

Grazie chaingun, prendo atto della cosa, ma ho ancora qualche cartuccia a salve M38 da poter sacrificare in modo pratico…
Giusto! Tanto funzionano in qualsiasi 9x21, basta solo accertarsi che il fondello sia stato correttamente agganciato dall'estrattore.
Avatar utente
fb64
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 558
Iscritto il: 25/07/2012, 16:43
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da fb64 »

Eniac ha scritto:Aho... e non le sparare tutte, almeno una lasciala per i colleghi [264



LEGENDA: i colleghi = Eniac bastard
Ai collegi aggiungi anche il sottoscritto, visto che del tipo M38 non ne ho nessun esemplare
Grazie [151
Avatar utente
fb64
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 558
Iscritto il: 25/07/2012, 16:43
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: 9mm Parabellum a salve

Messaggio da fb64 »

chaingun ha scritto:Quello che tu chiami polverone, io lo chiamo interessantissima discussione! Se il poliziotto l'avesse acquistata privatamente in armeria, non avrebbe quella scatola. Quella è una scatola di un contratto militare o di polizia. Quindi, è effettivamente una dotazione della polizia. Ma allora, esiste forse un rafforzatore di rinculo per l'M12? però poi c'è sempre il problema della scatoletta che ho postato io, che sicuramente era per il Mab. Dai, che un po' alla volta ci arriviamo! [17
Naturalmente il mio era un commento in senso positivo, solo che davo per scontato la normalità della presenza di munizioni da salve, nell'assortimento di munizioni in dotazione ai vari corpi dello stato e quindi non avevo fatto mente locale al possibile utilizzo.
Rispondi