Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Sezione dedicata alla armi

Avatar utente
kanister
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 471
Iscritto il: 16/08/2007, 17:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Savona
Grazie Ricevuti: 3 volte

Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da kanister »

Ero entrato in armeria con l’intenzione di vedere se era arrivata qualche nuova Beretta da mettere in collezione ed invece sono stato colpito da un’orfanella che stava li sul banco sola soletta e che nessuno guardava: preso da tenerezza l’ ho accarezzata un po’ e poi ho deciso di portarmela a casa, per farle fare compagnia dalle altre cuginette.
Garate.JPG
P1040011.JPG
Quella che vi presento oggi è un’arma controversa, da alcuni considerata sufficientemente buona e da altri esecrata.
Vedremo più avanti il motivo per cui possono avere ragione entrambi gli schieramenti.
Si tratta di una pistola in un calibro comunissimo, il 7,65 Browning e risalente alla prima guerra mondiale.
Quando questa iniziò vari eserciti, fra cui quello francese e quello italiano, si resero conto all’improvviso di non avere armi a sufficienza per armare tutti gli uomini, soprattutto quelli destinati a compiti particolari, quali i mitraglieri ad esempio, che non potevano utilizzare fucili od altre armi lunghe.
Una delle soluzioni adottate fu di rivolgersi alla vivace industria armiere spagnola, che stava uscendo proprio in quegli anni dalla stadio di artigianato.
Il risultato fu una pistola elaborata dal disegno Browning, prodotta da una trentina di fabbriche che a loro volta si rivolsero ad un’infinità di piccoli laboratori, alcuni ottimi ma altri non sempre all'altezza, specialmente nel trattamento degli acciai.
Per questo motivo la qualità finale fu molto varia, andando dall’accettabile-buono per alcune fabbriche allo scarso per altre, giustificando così i diversi e contrastanti giudizi.
Tanto per dare un’idea di queste differenze fu richiesto che ogni pistola fosse accompagnata da due caricatori ad essa abbinati, poiché molto spesso gli stessi non erano intercambiabili.
Le lavorazioni approssimative si notano anche dalle scritte sul carrello, molto leggere, anzi quasi invisibili, anche se su questo esemplare può dipendere da una vechia ribrunitura.
P1040024.JPG
Le scritte sono in spagnolo, con qualche trasgressione in francese:

PISTOLA AUTOMATICA CAL. 7,65
GARATE, ANITUA Y CIA (EIBAR) ESPANA

Mentre in francese sono i marchi FEU e SUR (per SURETE’)
Non presenta alcun marchio di Banchi di prova italiani, essendo stata prodotta ed importata prima dell’istituzione dei Banchi stessi.

L’unico punzone presente è un ovale con GN (indicativo della Garate, Anitua y Cia) che si ripete anche sul caricatore e la matricola/numero di produzione è riportata sotto alla guancetta di sinistra, posizione alquanto scomoda per effettuare controlli..
P1040045.JPG
Sul tallone, a fianco della finestra compaiono due stelline, simbolo dell’accettazione da parte dei verificatori francesi.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ciao, g.u.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da Yuri »

Ne avevo trovata anche io una in armeria qualche anno fa,su quella c'erano impresse tutta una serie di scritte in inglese con riferimento a qualche brevetto se non ricordo male.
Pensavo fosse di produzione americana poi un amico più esperto mi aveva spiegato che le producevano in Spagna e le rivendevano spacciandole per americane.
La scritta Eibar era marcata in modo molto leggero a differenza di tutte le altre.

E' una copia della colt Poket?
Ciao yuri
Avatar utente
kanister
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 471
Iscritto il: 16/08/2007, 17:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Savona
Grazie Ricevuti: 3 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da kanister »

Yuri ha scritto: E' una copia della colt Poket?
Direi una sorella non riconosciuta della Colt, in fin dei conti anche questa era di disegno Browning.
Solo che la Colt era licenziataria, mentre gli spagnoli copiavano alla grande, senza preoccuparsi del rispetto dei brevetti.
ciao, g.u.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da Yuri »

Quella su quella che avevo visionato avevano inciso anche le scritte riguardanti il brevetto.......per copiarla fino in fondo!

Alla faccia del brevetto!!!

ciao yuri
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7227
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da Andrea58 »

Ne ho una anch'io molto giù di tono anche se non ha mai sparato o ha sparato pochissimo- Certo che lo scatto non ti invoglia ad usarla, è durissimo.
La mia a differenza di quella di Gianluigi non ha scritte ne numeri, niente di niente. Nemmeno la matricola. Ma essendo prodotta etc. etc. si è potuta denunciare ugualmente, anzi è passata dalla denuncia alla collezione senza problemi.
Ha una storia alle spalle, era del padre di Franco, un amico di papà ricco possidente. Per ingannare il tempo passava la vita a fare quello che gli piaceva di più, cacciare in Africa.
In occasione di una delle solite rivolte tribali fu richiamato in città dalla polizia per motivi di sicurezza. Seccatissimo che gli avessero interrotto il safari andò alla polizia per lamentarsi. Li gli fecero notare che lui girava senza pistola mentre le leggi del momento prescrivevano che chiunque fosse bianco o sufficientemente "pallido" dovesse esserne dotato. Lui rispose che della pistola non aveva bisogno, girava sempre col fucile in mano per la savana dove ribelli non ce ne erano. Niente da fare, la pistola era indispensabile anche per lui. Seccato entrò nella prima armeria che trovò e comprò la pistola che costava meno, una Ruby appunto. La fece vedere al funzionario e ripartì per il suo safari. Naturalmente di portarla non se ne parlava e finì in un baule tra le cose inutili. Il figlio che conosceva la storia la ritrovò nel medesimo baule alla morte del padre e non sapendo cosa farne le regalò a mio padre che poi l'ha passata a me.
A caval donato....ma avrei preferito uno dei fucili del possidente, tutta robaccia inglese di marche strane tipo Holland, Purdey e similia, altro che Ruby.
Dimenticavo, i fucilacci sono stati regalati in giro pure quelli dato che ..."non so che farne" ma purtroppo prima che Franco parlasse con mio padre.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
kanister
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 471
Iscritto il: 16/08/2007, 17:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Savona
Grazie Ricevuti: 3 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da kanister »

Yuri ha scritto:Quella su quella che avevo visionato avevano inciso anche le scritte riguardanti il brevetto.......per copiarla fino in fondo!

Alla faccia del brevetto!!!

ciao yuri
Probabilmente si trattava di brevetti inventati, non di quelli effettivi. Se non erro Browning all'epoca lavorava già in Belgio e ricordiamoci che prima degli spagnoli furono i belgi ad utilizzare questa pratica, per essere poi a loro volta copiati dagli iberici.
E comunque non esistendo all'epoca trattati internazionali come oggi la cosa non faceva poi così scalpore.


Andrea, perchè non ci fai vedere qualche foto della tua?
ciao, g.u.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7227
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da Andrea58 »

kanister ha scritto:
Yuri ha scritto:Quella su quella che avevo visionato avevano inciso anche le scritte riguardanti il brevetto.......per copiarla fino in fondo!

Alla faccia del brevetto!!!

ciao yuri
Probabilmente si trattava di brevetti inventati, non di quelli effettivi. Se non erro Browning all'epoca lavorava già in Belgio e ricordiamoci che prima degli spagnoli furono i belgi ad utilizzare questa pratica, per essere poi a loro volta copiati dagli iberici.
E comunque non esistendo all'epoca trattati internazionali come oggi la cosa non faceva poi così scalpore.


Andrea, perchè non ci fai vedere qualche foto della tua?
Provvedo ma è messa veramente maluccio. Unica cosa una scritta illeggibile a penna all'interno della fondina, forse il fabbricante locale o un precedente proprietario.
Mi sono reso conto di una cosa "carina". Complici tempi più rilassati uno straniero poteva entrare in armeria (non so se sia stata acquistata nelle colonie inglesi o portoghesi) ed effettuare un acquisto senza formalità. Forse era complice lo stato di emergenza ma comunque.... [126 [126
Poi la butti in un baule e la porti a casa e ti segue avanti ed indietro ad ogni safari per anni fino a che non viene rinvenuta, denunciata e regolarizzata 30 o 40 anni fa qui in Italia. [1495 [1495 [1495 Altri tempi indubbbiamente.
Ve lo immaginate adesso un fatto simile? Quante leggi sarebbero infrante oggi e quanti anni prenderemmo? [icon_246 [icon_246 [icon_246
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7227
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da Andrea58 »

Eccole!!!!
DSCF4572 (Copia).JPG
DSCF4574 (Copia).JPG
DSCF4576 (Copia).JPG
DSCF4579 (Copia).JPG
DSCF4580 (Copia).JPG
DSCF4586 (Copia).JPG
DSCF4590 (Copia).JPG
DSCF4593 (Copia).JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
giorgio16
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 780
Iscritto il: 08/03/2012, 19:45
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Provincia di Bologna.
Grazie Inviati: 10 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da giorgio16 »

Andrea, da quello che vedo esternamente è "vissuta" ma la meccanica sembra in buono stato, l'interno della canna pare in ottime condizioni. [264
Se qualcuno deve morire per la Patria, che sia il nemico a farlo, non tu.

Skype Me™!
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7227
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Ruby? Si, Ruby, ma non è una ragazza-immagine

Messaggio da Andrea58 »

giorgio16 ha scritto:Andrea, da quello che vedo esternamente è "vissuta" ma la meccanica sembra in buono stato, l'interno della canna pare in ottime condizioni. [264
Purtroppo ha patito una ventina d'anni in fondina senza cure e questo è in risultato.
Per alcuni versi invece è interessante. Hai notato la canna, segno che ha sparato poco o la canna è buona. Il ti faccio notare il cane interno, guarda com'è ammaccato. Non dovrebbe se ha sparato poco. Segno di un pessimo trattamento del metallo o di metallo qualitativamente scarso.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi