6,5X52 - Info dies e polveri

Ricarica e calibrazione

Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da polvere nera »

Ciao a tutti
Mi piaceva iniziare la ricarica anche di questa cartuccia ma, nonostante le decine di discussioni che mi sono letto qua e la, avrei ancora alcune cose da chiarire
Prima di tutto, a causa delle polveri adeguate per me irreperibili, devo scartare le palle Hornady "268 ed organizzarmi per l'uso di palle "264.
Non importa se ne discapita la precisione perchè non cerco le prestazioni con questo calibro ma mi basta sentir cantare il mio 91 in tutta sicurezza.

Se acquisto i dies per le palle "264 ( Lee vanno bene? costano meno ) posso ricaricarci anche palle originali o per quelle servono matrici per calibro 268? Mi risulta che il calibro delle ogive militari sia un intermedio tra le due o sbaglio?
Ne ho alcune decine recuperate di scavo e vorrei ripulirle e riutilizzarle...

I bossoli sparati con palla da 268 possono essere ricalibrati anche a 264?

E' possibile riutizzare la solenite lavata? con la stessa dose dell'epoca oppure leggermente ridotta?

Posso usare tranquillamente Vihtavuori N140 con palle 264 e originali?

Spero di non aver chiesto troppo e ringrazio fin d'ora per l'aiuto
Grazie
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da Andrea58 »

polvere nera ha scritto:Ciao a tutti
Mi piaceva iniziare la ricarica anche di questa cartuccia ma, nonostante le decine di discussioni che mi sono letto qua e la, avrei ancora alcune cose da chiarire
Prima di tutto, a causa delle polveri adeguate per me irreperibili, devo scartare le palle Hornady "268 ed organizzarmi per l'uso di palle "264.
Non importa se ne discapita la precisione perchè non cerco le prestazioni con questo calibro ma mi basta sentir cantare il mio 91 in tutta sicurezza.

Se acquisto i dies per le palle "264 ( Lee vanno bene? costano meno ) posso ricaricarci anche palle originali o per quelle servono matrici per calibro 268? Mi risulta che il calibro delle ogive militari sia un intermedio tra le due o sbaglio?
Ne ho alcune decine recuperate di scavo e vorrei ripulirle e riutilizzarle...

I bossoli sparati con palla da 268 possono essere ricalibrati anche a 264?

E' possibile riutizzare la solenite lavata? con la stessa dose dell'epoca oppure leggermente ridotta?

Posso usare tranquillamente Vihtavuori N140 con palle 264 e originali?

Spero di non aver chiesto troppo e ringrazio fin d'ora per l'aiuto
Grazie
[00016009
[1334 [1334 [1334 Hai poche domande vedo. [icon_246 [icon_246 Ti passo l'unica dose testata a suo tempo e che non ha fatto scoppiare nessuno dei nostri 91. polvere WW 760 grani 37- palla sierra spitzer 120 grani dia 264 - innesco Large rifle.. Dies RCBS 27601. In quanto all'uso della polvere lavata non saprei dire ma direi di non rischiare. Comunque per la cronaca ci è capitato anche di sparare così in cava. Giornata bella calda e soleggiata. Prendere una cartuccia piena d'acqua [1495 ed estrarre brutalmente la palla. Estrarre la polvere e posarla su della carta scottex messa su un lamierone caldo. Aspettare che asciugasse e poi metterla dentro un bossolo norma già pronto. Inserire la palla brutalmente, camerare e sparare. Funzionavano tutte ma devo dire che allora ero più spericolato di adesso. Oggi non so se lo rifarei....ma forse si! [rotola] [rotola] [rotola] [rotola]
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da polvere nera »

Grazie Andrea, disponibile come al solito [264
Purtroppo la W760 non riesco a trovarla e quindi dovrò arrangiarmi con polveri più facilmente reperibili...
Quanto alla solenite era solo per provare a tirarci qualche colpo e niente più dato che ne ho soltanto alcune decine di grammi...
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da chaingun »

La Vihtavuori N140 è già al limite della progressività, soprattutto se la vuoi usare in '91 con rigatura parabolica. Usa la Norma 202, in dose di 32 grani, e vai tranquillo con qualsiasi modello e anche con le palle di .268 (dose massima, 34 grani).
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da polvere nera »

Grazie chain [264 [00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da polvere nera »

Fatemi capire però! la v140 è più progressiva della n202, allora come mai la w760, che è invece più progressiva della 140, è la più indicata per la ricarica dei 91?
Scusatemi il gioco di parole e sopratutto l'inesperienza
Grazie
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da chaingun »

Infatti io non la userei mai. C'è gente che utilizza (meglio, utilizzava quando si trovava) la W760 e anche la Vihtavuori N160 con i '91/41 che hanno rigatura a passo costante, e tutto sommato fuziona. Se però provi a usare la stessa polvere e la stessa dose in un '91 lungo con rigatura parabolica, scoppia tutto (non tanto per dire).
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da Andrea58 »

chaingun ha scritto:Infatti io non la userei mai. C'è gente che utilizza (meglio, utilizzava quando si trovava) la W760 e anche la Vihtavuori N160 con i '91/41 che hanno rigatura a passo costante, e tutto sommato fuziona. Se però provi a usare la stessa polvere e la stessa dose in un '91 lungo con rigatura parabolica, scoppia tutto (non tanto per dire).
Non so dirti, la dose l'abbiamo usata abbastanza intensivamente su almeno tre 91 senza segni di nessun tipo, un lungo del 18, un cavalleria ed il mio TS, nè sovraspessioni nè in estrazione. Però la palla stretta potrebbe fare la sua parte.
La dose era prevista in tutte le schede che abbiamo visionato a suo tempo e sul manuale della Hornady sono previsti 36,6 come massima ma dietro alla 160 grani. Picchiavano molto di più con le originali.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da polvere nera »

Andrea58 ha scritto:
chaingun ha scritto:Infatti io non la userei mai. C'è gente che utilizza (meglio, utilizzava quando si trovava) la W760 e anche la Vihtavuori N160 con i '91/41 che hanno rigatura a passo costante, e tutto sommato fuziona. Se però provi a usare la stessa polvere e la stessa dose in un '91 lungo con rigatura parabolica, scoppia tutto (non tanto per dire).
Non so dirti, la dose l'abbiamo usata abbastanza intensivamente su almeno tre 91 senza segni di nessun tipo, un lungo del 18, un cavalleria ed il mio TS, nè sovraspessioni nè in estrazione. Però la palla stretta potrebbe fare la sua parte.
La dose era prevista in tutte le schede che abbiamo visionato a suo tempo e sul manuale della Hornady sono previsti 36,6 come massima ma dietro alla 160 grani. Picchiavano molto di più con le originali.
Mamma mia [126 mi sembra di giocare a tombola [icon_246 Più che leggo e più che su questo calibro non riesco a far luce.,.
Che sia 140 o 760 Il problema di sovrapressione può manifestarsi solo con le palle in 268?
Con le 264 posso star tranquillo anche con il 91 lungo a passo progressivo o parabolico?
Se è così non dovrei aver pensieri dato che intendo ricaricare con le 6,5 più strette...
Andrea, La 160 grani che indicava la Hornady all'epoca era 264 o 268?
Grazie ancora a tutti
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 351
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: 6,5X52 - Info dies e polveri

Messaggio da polvere nera »

Rispolvero questa discussione per dare onore e merito al nostro " fucilaccio nazionale " che, anche nelle mani di un amatore come il sottoscritto, può dare delle grandissime soddisfazioni.
Fucile 91 lungo Roma 1917, bersaglio a 100mt, palle Hornady 160gr 0,268, polvere W760 [249 , inneschi WLRM, bossoli Partizan
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Rispondi