Un 13,2 Breda da favola

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1214
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da Aorta10 »

Interessante, il secondo pezzo che vedo, l’altro che ho visto sempre BPD del 1936 a salve lo possiede un Collezionista Francese.
Era comunque immaginabile che anche queste munizioni venissero ricaricate come è accaduto per i 12,7 Breda e i più giustificabili 20mm. Sarebbe interessantissimo vedere le specifiche riportate sulle confezioni…
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da Andrea58 »

Aorta10 ha scritto:Interessante, il secondo pezzo che vedo, l’altro che ho visto sempre BPD del 1936 a salve lo possiede un Collezionista Francese.
Era comunque immaginabile che anche queste munizioni venissero ricaricate come è accaduto per i 12,7 Breda e i più giustificabili 20mm. Sarebbe interessantissimo vedere le specifiche riportate sulle confezioni…
Se è il secondo pezzo che vedi tu mi immagino quanto siano comuni. L'altro poi è a salve.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da axel1899 »

chaingun ha scritto:Veramente, dalle parti del mio amico c'è un cippo commemorativo della resa della divisione Monterosa ai partigiani, ma invece si arresero il 27 aprile 1945 agli americheni. Tra Rsi e tedeschi, erano 3 mila uomini. Casualmente infatti, girando con il metal detector nella zona saltano fuori distintivi dell'addestramento in Germania, "tollini" (distintivi tondi di latta) della Monte rosa e via dicendo. Secondo me, il grosso della divisione col cavolo che è passato con i partigiani. Anche perché, il 27 aprile se cercavi di passare con i partigiani ti sparavano e ti buttavano in un fosso, quindi meglio arrendersi agli americheni, no?
mi si narrava di un tizio che in quei giorni avrebbe pensato bene di prendersi anche la liquidazione (ovvero si fregò la cassa della Monterosa) che poi investì creando una fabbrichetta ....

dovrò farmela raccontare di nuovo, son passati decenni e non rammento molto....
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da axel1899 »

chaingun ha scritto:Cari ragazzi,
Il punto è che il vecchietto si è congedato dall'amico dicendo: "ah, ti piace allora, 'sta roba? Bene, allora te ne porto ancora, perché ne ho circa 30 chili". Ora, non so a voi, ma a me sembra che il 13,2 in questione sia stato sfilato ieri dalla sua scatola. No? Ecco, se sembra così anche a voi, allora capirete perché quando mi ha detto così, ho avvertito un certo raggrinzimento dello scroto...

B1 (1).jpg
B2.jpg
beh se si tratta di fare una cordata/gruppo di acquisto, parliamone..... bastard [151 .... fermo restando che stò inseguendo un certo giocattolino (che spero di poter presto postare nella stanza " armi " ) e che già dovrei essere a pane e cipolle .... [1334
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da Yuri »

Dovrebbe trattarsi del comandante delle brigate Matteotti chiamato "Piero Piero" (il suo vero nome era Piero Urati),ha operato nella zona di Ivrea e Canavese.
Sicuramente é stato un personaggio molto contestato ma sicuramente uno di quelli che nel bene o nel male le azioni le ha fatte!(ha differenza di molti imboscati)
Pare che il 25 aprile '45 abbia prelevato la cassa della Divisione Monterosa presso una la caserma Pinelli di Castellamonte e dopo averne spartita una parte con i componenti della banda abbia consegnato la rimanenza all'allora prefetto di Torino.
Sicuramente nel dopoguerra a avuto molte agevolazioni a livello politico come molti altri partigiani che hanno poi rivestito ruoli importanti in molte grandi aziende della mia zona,Olivetti in primis!
Durante la resistenza ha avuto in molte occasioni divergenze con il CLN,voleva agire in autonomia e sopratutto non voleva essere politicizzato!
Si è macchiato di crimini importanti,dalle esecuzioni sommarie (in un paio di casi anche di donne) dell'uccisione del comandante della Decima Mas Bardelli ad Ozegna e del massacro di circa una quarantina di giovanissime reclute delle RSI ferme ad una stazione.

Il nonno di mia moglie ha militato con lui nella stessa Brigata partigiana,sicuramente era uno con 2 "palle cosi" che si è fatto praticamente 10 anni di guerra ininterrotta tra cui l'Africa,è facendo ricerche su di lui e sul suo foglio matricolare che ho scoperto tutte queste informazioni.

Spesso cerco di immaginarmi quel periodo molto confuso e cerco di valutarlo in modo apolitico!

Apprezzo chi da una parte o dall'altra si è schierato fino all'ultimo per una causa giusta o sbagliata che fosse.

Scusate se sono andato completamente fuori argomento!

E pensare che siamo partiti da un 13,2 Breda da Favola e passati per la "farfalla di Belen"...... [icon_246

Ciao a tutti
Yuri



,
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5243
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da Eniac »

Mah, per come la penso io anche se avesse fatto 30 anni di guerra questo non lo dispenserebbe dal massacrare la gente , uno che ammazza 40 reclute in una volta ed anche le donne deve finire alla gigliottina per direttissima senza processo .

da Wikipedia:

Urati è stato una figura controversa delle attività partigiane per diverse dichiarazioni relative ad efferate atrocità ed uccisioni di presunti traditori, nonché appropriazione di ingenti somme di denaro che nel dopoguerra gli avrebbero permesso un elevato tenore di vita.
Nel 2005 il comune di Castellamonte gli concede la cittadinanza onoraria, ma la stessa già un paio di anni più tardi è oggetto di discussione tra i consiglieri comunali e parte della cittadinanza.


Il 27 ottobre 1950 il Presidente della Repubblica firmava il Decreto di assegnazione a Piero Urati della Medaglia d'oro al Valor militare. Il Ministero della Difesa, tuttavia, a causa "vizi di legittimità" non meglio identificati, non provvedeva - né in quell'occasione né a seguito di successive richieste anche per vie legali - alla successiva pubblicazione sulla "Gazzetta Ufficiale", invalidando di fatto il riconoscimento. Nel 2001 il Consigliere militare del Presidente della Repubblica indicava la questione come "irrevocabilmente definita".
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da Yuri »

Ho letto la sua biografia x ricercare informazioni sul nonno di mia moglie,nel leggere il libro mi venivano i brividi!
Come ripeto cerco di farmi un idea apolitica del periodo e penso che solo chi ha vissuto può raccontare e sopratutto giudicare.

Tempo fa guardavo in televisione un intervista ad un ufficiale scampato al massacro delle divisione Acqui a Cefalonia da parte dei tedeschi,lui nonostante gravemente ferito ha assistito ad il massacro dei suoi compagni ma a distanza di anni sosteneva "che i tedeschi erano quelli bravi a fare la guerra" ed in guerra ci stava anche quello.

I giorni nostri sono troppo distanti e diversi per poter anche immaginare quei momenti!
Penso che la guerra vissuta dai nostri genitori e nonni sia un esperienza estremamente traumatica,e nonostante mi interessi particolarmente il periodo storico spero che non si ripeti!!!
Semplicemente mi inchino a chi l'ha vissuta in prima persona su qualsiasi fronte e da entrambe le parti!

Nel frattempo magari chaingun ha trovato la cassa da 30 kg....... [rotola]

ciao yuri
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da Centerfire »

Yuri ha scritto:Nel frattempo magari chaingun ha trovato la cassa da 30 kg....... [rotola]

Si, si! Io ho già pronto il palanchino per aprirla! [151
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da chaingun »

Ahi ahi...
mi sa che ho turbato i sonni di più d'uno qui dentro...
Altro che Penthouse... [17
Avatar utente
lelefante55
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 23/06/2012, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: Un 13,2 Breda da favola

Messaggio da lelefante55 »

be i sonni no ma hai solleticato molte fantasie [17
comunque se ne rimane una ci sono anche io. [rotola] [rotola]
lelefante
Rispondi