rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
lelefante55
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 23/06/2012, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da lelefante55 »

ciao, rimettendo a posto l'archivio di 9 mm inerti, mi sono capitate alcune che non so dove inserirle.
mi potete aiutare a schedarle correttamente?
la prima mi pare una tedesca, di che anno? che stabilimento di produzione?
la seconda una inglese, di che anno? che stabilimento di produzione?
la terza mi è sconosciuta del tutto.
grazie
lelefante
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
DerkJan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/10/2012, 15:12
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Altro

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da DerkJan »

The third one: Anciens Establissements Pieper, Herstal-Liége, Belgique.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5251
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da Eniac »

La prima è ovviamente una DWM la "B" dovrebbe corrispondere all'anno 1963.

A questo link trovi tutte le informazioni relative ai codici DWM

La seconda è della Winchester , non ti so dire l'anno ma mi pare relativamente recente.
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da Pivi »

La prima è una 9 mm Para civile della DWM, dove il codice 480C identifica appunto il calibro 9 mm Parabellum.

" B B" in questo caso non indica la data di produzione, ma lo stabilimento. In questo caso Berlino

Anche perchè la DWM smise di usare i codici sui bossoli prima della IIGM
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5251
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte
Contatta:

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da Eniac »

E allora bisognerà segnalare ai colleghi Spagnoli che hanno preso una cantonata , se andate a vedere il link che ho segnalato sopra loro la vedono in tutt'altra maniera .
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da Pivi »

Non è una cantonata. E' fotografato solo il marchio sopra. La DWM ha smesso di indicare il codice sui bossoli nel 1939. Quindi "BB" indica lo stabilimento di produzione, esattamente come "KK" e "LL". Fino al 1939 i codici di data erano piccole lettere posizionate a ore 11 e a ore 1. Dal 1959 invece si usò posizionare tali lettere a ore 9 e 3 come nei precedenti codici di stabilimento.

Nel 1963 è stato utilizzato il codice BB a ore 3 e 9, ma senza il codice del calibro.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da Pivi »

Ricapitolando:

prima del 1925 ---- nessun codice per la data, presenza del solo codice della cartuccia e codice dello stabilimento

1925 - 1935 --- codice per la data a ore 11 e 1, codice stabilimento, codice calibro + nome calibro ( periodo di transizione)

1935 ---- introduzione dei primi bossoli privi del codice del calibro

1939 --- ultima produzione bossoli contenenti il codice del calibro

1959 - 1972 --- utilizzo di due lettere a ore 9 e ore 3 ( ma la posizione può variare leggermente per motivi di spazio) per indicare l'anno, su bossoli di produzione IWK, NWM e DWM
Avatar utente
DerkJan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/10/2012, 15:12
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Altro

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da DerkJan »

The first cartridge was made at the Deutsche Waffen- und Munitionsfabrik, Berlin-Bosingwalde.Therefore the two capital B.
There are 9mm Parabellum cartridges with K on 3 hrs and 9 hrs position. The K indicates made in Karlsruhe.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di DerkJan il 27/06/2013, 14:10, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7225
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da Andrea58 »

[264
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1989
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Grazie Ricevuti: 11 volte
Contatta:

Re: rimettendo a posto l'archivio di 9mm inerti

Messaggio da giovanni »

Ciao
la W.R.A. è bellica è una cartucia molto comune
Quelle reperibili in Italia provengono in gran par4te dai pacchi paracadutati ai partigiani
Gli Americani usavao l'innesco nichelato anche allora
impossibile capire la datazione
Rispondi