avancarica

Munizioni fino a 20mm

Rispondi
Avatar utente
ANABASI
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 63
Iscritto il: 03/11/2010, 21:40

avancarica

Messaggio da ANABASI »

buon giorno a tutti
non so se est il posto adatto per porre la domanda
comunque volevo sapere se possibile se la carta usata per confezionare le cartucce per i fucili ad avancarica- quelle per intenderci che si strappavano con i denti e la carta fungeva anche da pezzuola per la palla -dicevo la carta era un tipo particolare oppure qualsiasi tipo semmai ingrassata o bagnata nella cera liquida?
bella domanda vero?
e' che io sto al computer ma i miei neuroni stanno ancora giocando a tressette sotto l'ombrellone [17 [17 [17
buone vacanze A TUTTI
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: avancarica

Messaggio da Andrea58 »

Da quello che ricordo la carta (che si usa adesso) è carta di tipo leggero. Il tipo "carta di riso" traslucida dovrebbe andare bene. Anche perchè strappare con i denti la carta da pacchi è sconsigliato dall'Associazione Medici Dentisti. [rotola] [rotola]
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5242
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 3 volte
Contatta:

Re: avancarica

Messaggio da Eniac »

Immagino Anabasi intendesse le munizioni originali dell'epoca , ho avuto modo di vederne alcuni pezzi e non mi è parso fosse una carta molto leggera , se non ricordo male assomigliava molto alla carta usata per calepinare le palle su bossolo d'ottone , quindi dovrebbe essere quantomeno cerata , anche perché altrimenti non credo che qualche pezzo sarebbe arrivato ai giorni nostri , tanto più che al tempo chi comandava non credo si preoccupassero più di tanto dei denti dei soldati [icon_246
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: avancarica

Messaggio da Andrea58 »

Eniac ha scritto:Immagino Anabasi intendesse le munizioni originali dell'epoca , ho avuto modo di vederne alcuni pezzi e non mi è parso fosse una carta molto leggera , se non ricordo male assomigliava molto alla carta usata per calepinare le palle su bossolo d'ottone , quindi dovrebbe essere quantomeno cerata , anche perché altrimenti non credo che qualche pezzo sarebbe arrivato ai giorni nostri , tanto più che al tempo chi comandava non credo si preoccupassero più di tanto dei denti dei soldati [icon_246
Per carta laggera intendevo appunto quella.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
ANABASI
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 63
Iscritto il: 03/11/2010, 21:40

Re: avancarica

Messaggio da ANABASI »

grazie a tutti clap clap [00016009
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: avancarica

Messaggio da chaingun »

Allora, consultando la fonte originale (Cenni sul tiro del fucile della fanteria di linea di Michele Cao, Salerno 1864), risulta che ci fosse una differenza notevole nella composizione delle cartucce, a seconda che fossero di vecchio tipo (palla sferica per fucile a canna liscia) o di nuovo tipo (palla cilindro-ogivale per fucile a canna rigata).
Le prime erano composte con semplici trapezi di carta senza colla, detta "bastarda". Le seconde erano sempre fatte con trapezi di carta, ma all'interno avevano un'anima di irrigidimento costituita da un cilindro in cartoncino e, soprattutto (venendo alla tua domanda), si legge che dopo averle assemblate "queste cartuccie (sic) sono unte di grasso dalla parte della palla per una lunghezza di 10 millimetri". Il grasso era, generalmente, sego di montone. La palla era quella mod. 1860 calibro 17,2 mm, spinta da ben 5 grammi di polvere nera per i fucili.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5242
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 62 volte
Grazie Ricevuti: 3 volte
Contatta:

Re: avancarica

Messaggio da Eniac »

Qualcuno è cosi fortunato da averne un esempio visivo di queste cartucce ?
Copyright © CeSIM Munizioni 2020. All Rights Reserved.
Rispondi