Inchiesta 7,62 Nato

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da chaingun »

Il 7,62 Nato è sempre stato considerato, almeno da me, un calibro che "c'è perché ci deve essere". Mi spiego meglio: poiché nei mercatini vari se ne sono sempre trovate secchiate, non gli ho mai dato grande importanza. Però, oggi come oggi mi sorge un dubbio, una curiosità: quando è cominciata veramente la produzione in Italia? Questo perché il Bm 59 è stato adottato nel 1960 e dopo tale data ha cominciato a essere distribuito ai reparti. È logico che inizialmente le munizioni venissero dagli Usa, ma le nostre fabbriche, quando di preciso hanno cominciato a produrlo? Io non ho trovato date antecedenti al 1967. Qualcuno ha date anteriori?
Avatar utente
patacchino
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 1179
Iscritto il: 12/09/2010, 11:31
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: modena

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da patacchino »

Stasera controllo e ti faccio sapere
Skype Me™!
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da Pivi »

Personalmente la data più vecchia che ho visto di persona è BPD 63, ma in una vecchia lista Conjay ha a catalogo un "BPD 59"

Qui ci sono le foto sia del BPD 953 ( ricavato dal 30/06) che di un BPD 60

http://www.cartrology.com/browse-ammuni ... ntry=Italy
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1989
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Grazie Ricevuti: 11 volte
Contatta:

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da giovanni »

Dissento
scherzi a parte è un bel problema
Intanto dubito fortemente di quella cartuccia 1953 della BPD a mio avviso non è stata modificata dalla casa produttrice oltretutto il segno del dies mi pare troppo marcato
Per il 1960 concordo per la SMI e la BPD, possiedo entrambi gli esemplari ma non hanno il simbolo NATO e hanno l'anello nero attorno al primer. per Capua il primo esemplare che ho è del 66 con simbolo NATO e anello nero, non ho mai visto una BPD o SMI del 59 ma ciò non vuol dire che non posano esistere
Il simbolo NATO, sulle mie, appare sia per la SMI che per la BPD nel 1964 ma mentre la SMI mantiene l'anello nero fino al 65 compreso la BPD lo fa fino al 1964, anno in cui viene sostituito con il verde
Non possiedo , purtroppo esemplari del 62 e 63 che sarebbero interessantissimi per capire se il 64 fu veramente l'anno dell'adozione delle cartucce a marchio NATO
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da Pivi »

Giovanni. Avevo un bossolo marcato BPD 63 con simbolo NATO. Quindi posso confermarti che l'introduzione di tale simbolo è avvenuta almeno in quell'anno

Confermo di non aver mai visto cartucce BPD in 7.62 mm con simbolo NATO prima di tale data.

Non ho idea di quando la SMI abbia cominciato a produrre il 7.62 mm con simbolo +. "SMI 64 +" è quello più vecchio di cui io sia a conoscenza.
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da chaingun »

Molto interessante! Io non ne avevo mai visti di 7,62 Nato senza il marchietto Nato. In effetti, nel link postato da Pivi c'è un BPD 63 con simbolo Nato. Capua, devo averne uno anche io del 66, ma da lancio.
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5210
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da OLD1973 »

Sicuro che il tuo Capua 66 propulsivo non sia un 30-06?
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da chaingun »

Confermo! È marcato "croce nel cerchio", poi PC e 66. Invece, nel 1968 già marcava PECA. Comunque, l'età fa brutti scherzi! Mi sono accorto di avere un BPD 66 e anche uno SMI 65! Altro che 1967...
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5210
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da OLD1973 »

[264
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
fb64
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 558
Iscritto il: 25/07/2012, 16:43
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: Inchiesta 7,62 Nato

Messaggio da fb64 »

Controllato la mia collezione i miei 7,62 più vecchi con marchio nato sono:
BPD 63 bossolo
BPD 64 ordinaria (anello nero)
P.C. 66 carica di lancio (anello nero)
SMI 64 ordinaria (anello nero)
SMI 65 bossolo (anello verde)

Se interessano le foto le posto
Rispondi