Prova a disinnescare l'ordigno...

Notizie che ci lasciano a bocca aperta

Rispondi
Avatar utente
thymallus
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 209
Iscritto il: 19/02/2014, 19:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Alto Adige
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 2 volte

Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da thymallus »

Il video fa impressione, povero artificiere.

http://www.leggo.it/NEWS/ESTERI/cairo_o ... 5540.shtml
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 630
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da berettofilo »

Accidentaccio, povero cristo è stato letteralmente spazzato via dall'esplosione [1495 [1495 anche la tuta protettiva sembra essere stata lacerata...ma anche se avesse retto penso che la violenza dell'onda d'urto non gli avrebbe lasciato scampo, forse l'utilizzo di un robot quello sì che avrebbe potuto salvarlo.... una preghiera per lui ed un abbraccio alla famiglia...
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da Andrea58 »

Io la leggo diversamente su questo tentato disinnesco. Qualcuno stava ad osservare e quando si è avvicinato ha premuto il pulsante. Che sia scoppiata "proprio in quel momento" non ci credo. Spero che le telecamere abbiano ripreso tutti gli astanti e pure l'attentatore e che riescano a identificarlo.
Questo è uno che ha veramente diritto di andare in paradiso, non i vari kamikaze pseudoreligiosi.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5210
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da OLD1973 »

Concordo con Capo-con-Pipa, o era un ordigno a tempo (e maledettamente "svizzero" ......) oppure un agguato con un cellulare come detonatore.
Povero cristo davvero. R.I.P.
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 742
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 23 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da EOD ITALIANO »

Il principio è quello di intervenire a distanza, o con il robottino oppure mettendo nelle vicinaze dell'ordigno un cannoncino ad acqua, la tuta serve per l'avvicinamento e l'allontanamento dall'ordigno, meno tempo si sta avicino l'ordigno e meglio è, la tuta sembra una EOD 9 come quelle che abbiamo anche noi in dotazione, ma a quella distanza come si vede nel video serve a poco, poi dipende anche dalla quantità di esplosivo che vi è all'interno dello IED, inoltre l'ordigno poteva essere sia a tempo che con radio comando, ma questo noi non possiamo saperlo, a me il collega è sembrato troppo sicuro di sè, è stato troppo tempo vicino all'ordigno, poi ovviamente non consco nel dettaglio le procedure che usano i colleghi Egiziani.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da axel1899 »

EOD ITALIANO ha scritto:I la tuta sembra una EOD 9 come quelle che abbiamo anche noi in dotazione, ma a quella distanza come si vede nel video serve a poco
è normale che il casco sia volato via ? c'è un sottogola o meno ? ....non che poi sarebbe cambiato, semplice curiosità...

a prescindere, seppur sia un comportamento comprensibile, anche affollarsi vicino al caduto non mi pare una buona idea... se non sbaglio una vecchia tecnica dell IRA era piazzare più ordigni .....
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da axel1899 »

Andrea58 ha scritto:Io la leggo diversamente su questo tentato disinnesco. Qualcuno stava ad osservare e quando si è avvicinato ha premuto il pulsante. Che sia scoppiata "proprio in quel momento" non ci credo. Spero che le telecamere abbiano ripreso tutti gli astanti e pure l'attentatore e che riescano a identificarlo.
Questo è uno che ha veramente diritto di andare in paradiso, non i vari kamikaze pseudoreligiosi.
quoto, in toto [264
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da wyngo »

axel1899 ha scritto:
EOD ITALIANO ha scritto:I la tuta sembra una EOD 9 come quelle che abbiamo anche noi in dotazione, ma a quella distanza come si vede nel video serve a poco
è normale che il casco sia volato via ? c'è un sottogola o meno ? ....non che poi sarebbe cambiato, semplice curiosità...

a prescindere, seppur sia un comportamento comprensibile, anche affollarsi vicino al caduto non mi pare una buona idea... se non sbaglio una vecchia tecnica dell IRA era piazzare più ordigni .....
Purtroppo un finale tragico per una persona che sapendo di rischiare, lo faceva serenamente, per il suo Paese...
...il casco ha un soggolo ma il momento d'inerzia dell'esplosione ha proiettato il corpo e il casco contemporaneamente ma avendo masse ed ingombri diversi, si sono separati naturalmente...purtroppo ha giocato a suo sfavore anche la posizione eretta.
Il povero artificiere era gia' morto dopo un millisecondo...osso del collo fratturato dal casco...
Ci sono diverse considerazioni ma non mi sembra il caso di dibatterne... Aldo ha fatto centro.
Non si va mai solo a guardare...è una delle regole... Il tempo vicino al pacco, è tempo letale...troppa gente intorno e troppo vicino...il pacco era troppo grosso per andare con la tuta con serenita' e sicurezza...c'erano disturbatori di radiofrequenze in funzione? Credo di no...
Non si lasciano ordigni a tempo tra la gente, non sai mai chi puoi colpire e il terrorista ha bisogno della gente, come un pesce dell'acqua. (Mao)
La gente non sapeva nulla, non vi era anormalita' nel luogo e nel comportamento delle persone e lui si è fidato...ma l'ordigno era reale...
Infine...la tuta ha un limite...ma in fondo non è la tuta ad avere limiti ma il corpo umano che non sopporta accelerazioni violente...la tuta era sana, era lui dentro che non lo era piu'.
Sicuramente andra' in paradiso...un vero martire.
...che la terra ti sia lieve, riposa in pace.
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da wyngo »

...l'operatore secondo questo video, che contiene fotogrammi antecedenti a quello oggetto del topic, ha estratto un qualcosa dallo zaino poggiato al suolo, che poi, mentre lo maneggiava, è detonato tra le sue mani...
https://www.youtube.com/watch?v=m0ICBaB3wQY
...questo cambia di molto le cose...purtroppo non l'epilogo tragico...ma è sicuro che anche nella tecnica impiegata c'è qualcosa che non andava bene.
Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: Prova a disinnescare l'ordigno...

Messaggio da Centerfire »

In effetti guardando il video indicato da Wingo si nota che lo zaino in oggetto è ancora presente a terra sulla destra dell'immagine... [1334
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Rispondi