7,5cm PAK 40

Il meglio sulle munizioni pesanti
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da wyngo »

...signor Stecol servo suo...le nostre chiacchierate senza filo, fedelmente riportate a beneficio di tutti, con la piu' completa documentazione possibile reperita in rete e non.
A beneficio di tutti, devo aggiungere che le munizioni similari citate sovietiche ( Fonte: Records of Foreign Weapons and Equipment, Volume I, U.S.S.R. ) e americane (seppure in questo caso, addirittura navali), credo abbiano avuto dei riflessi chiari da studi o rinvenimenti di intelligence sul campo ma successivamente sviluppati nelle sedi a loro dedicate...
Infatti la 76mm mod. BR350B, ha il corpo in acciaio indurito ed è anche scoppiante (ovvero di una categoria diversa da quella tedesca) e che le 3in americane navali, sono in acciaio con altissimo tenore di carbonio ma gli stessi studi portarono i sovietici ad immettere in servizio un proietto APCR da 122mm per il pezzo D25 nel 1944, che perforava lo scudo frontale del Panther a 2.500 metri!
nlurpcf5p8t3bowgzbv.jpg
is2_220.jpg
is2_221.jpg
Infine ci sono dati che confermano una produzione di PzGr. 40/43 (per KwK e Pak43) di ogni tipo (ovvero di St in acciaio, Hk in carburo di tungsteno e W in ferro dolce) non eccedente i 6000 pezzi...una nullita' praticamente...anche se la guerra era persa ed il nemico alle porte.
Ciao Francesco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da Centerfire »

Grazie per le interessantissime informazioni! [264

E' un piacere leggere queste cose spiegate così bene. [151
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da fert »

Ciao,
credo che le prestazioni del 122mm russo siano sovrapponibili a quelle del 12.8cm tedesco, la necessita era simile.....
Le notizie sulla produzione di 8.8cm pzgr 40/43 sono assai limitate. Sicuramente prodotte piu a livello sperimentale che altro. Le pzgr 40 di qualsiasi calibro avvano ottimi risultati a distanze brevi - medie, mentre il potere perforante scemava notevolmente alle grandi distanze, per le quali era preferibili la classica pzgr 39.
In russia il problema principale era la distanza, spesso si effettuavano tiri anticarro da 1000m. Ci sono notizie di T34 ditrutti a 2km com 8,8cm pzgr 39/43....

per ritornare al topic principale, ricordo che il cannone da 7.5cm pak 40 fu in grado di "dialogare" con i carri nemici fino alla fine del conflitto senza molti problemi utilizzando la classica 7.5cm pzgr 39
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da wyngo »

Grazie Fert... clap clap clap clap
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da wyngo »

...e infine, per concludere una bella discussione, allego immagini di un manuale da campo alleato (appena acquisito [110.gif ) sulle munizioni catturate al nemico, del 1945, che descrive la "strana" PzGr. 40W descrivendola e ipotizzando un uso prevalentemente addestrativo dopo le deludenti prestazioni operative... bastard
Captured Ammunition Bulletin No1 1.jpg
Captured Ammunition Bulletin No1 13.jpg
Captured Ammunition Bulletin No1 14.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 630
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da berettofilo »

AAAAHHHHH che scorpacciata l'ho letto tutto d'un fiato ma ora lo rileggo di nuovo, interventi preziosissimi clap clap clap clap clap clap
Grazie a tutti! [146
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 630
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: 7,5cm PAK 40

Messaggio da berettofilo »

per completare l'opera un moderno filmato (da crepare d'invidia) [142 [142 [142 [142 [142 [213 [213 sull'uso del PAK 40

https://www.youtube.com/watch?v=T7fhBm1ouSU
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Rispondi