Brixia

Bombe da mortaio-Bombarde
Rispondi
fusam

Brixia

Messaggio da fusam »

Salve a tutti. Alcuno puo dirmi el significado de la letra "G" de esta granata brixia utilizada en la guerra civil española.

gracias a todos.

Saludos.
200772222950_brixia.JPG
Visto 137 volte
200772222950_brixia.JPG
200772222950_brixia.JPG (31.45 KiB) Visto 137 volte
cipolletti vincenzo

Messaggio da cipolletti vincenzo »

guernica arsenale espanol ciao
fusam

Messaggio da fusam »

Salve.
Gracias Vincenzo. Un amigo me ha dicho que no es posible de Guernica.

La granada italiana lleva marca numero?

Saludos
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Pur non potendo formulare ipotesi la tesi Guernica mi pare improponibile,innanzitutto per via della collocazione geografica della città,che era una roccaforte repubblicana,opterei piuttosto per un marchio di un subappaltatore italiano. Ciao. Dan.
cipolletti vincenzo

Messaggio da cipolletti vincenzo »

Dan ha scritto:
Pur non potendo formulare ipotesi la tesi Guernica mi pare improponibile,innanzitutto per via della collocazione geografica della città,che era una roccaforte repubblicana,opterei piuttosto per un marchio di un subappaltatore italiano. Ciao. Dan.
perche' i repubblicani non potevano avere anche loro lo stesso armamento?
in una guerra fratricida poi...
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Guerra fratricida finche' ti pare,caro Vincenzo,ma va da se'che il Brixia era un'arma italiana,e dubito che la Spagna ne potesse avere ricevuto forniture dal Paese di origine,se poi si vuole ipotizzare l'utilizzo di materiale di preda bellica,e' abbastanza ovvio che assieme alle armi vengano catturate anche le munizioni,per cui e' abbastanza improbabile che,viste anche le condizioni in cui si trovavano i repubblicani avessero i mezzi,il tempo e la voglia di iniziare una produzione in serie di munizionamento per un'arma non loro,ed anche se cosi' fosse,perche'perdersi in sottigliezze quali il marchio? Ciao. Dan.
Rispondi