L'obice da 149/19 di Passo Padon

Munizioni oltre 20mm

Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5256
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Messaggio da Centerfire »

Che peccato lasciarlo lì a marcire senza manutenzione...
Anche se è solo "per figura" non sarebbe male tenerlo pulito, verniciato ed ingrassato a dovere... almeno per rispetto alle generazioni future alle quali un simile trattamento stà "rubando" il pezzo in oggetto.
Per quanto riguarda il discorso gommatura penso che sia stata asportata dalle stesse persone che hanno provveduto a forare col cannello ossidrico la canna in corrispondenza della culatta e della volata. Per toglierle occorrono attrezzature e mezzi, non è una cosa che fai con due chiavi inglesi...
Se notate nella foto con la neve non sono presenti fori....
Non si sà mai che qualcuno salisse col SUV per portarselo via... magari per usarlo!

Ci sono passato pochi giorni fà sotto il Padon ma non sono riuscito a salirci, mannaggia!
C'è sempre la piccola costruzione-museo?
Gianfranco

Messaggio da Gianfranco »

No CENTERFIRE,non c'è nessuna piccola costruzione.Solo l'obice e basta.Forse c'era intorno al 1996 quando l'intenzione era di costruire un piccolo museo di cui l'obice avrebbe dovuto far parte.[ciao2]Gianfranco
Oklahoma BANNATO

Messaggio da Oklahoma BANNATO »

A mio modesto parere le ruote gommate si sono cristallizate con il sole e con il ghiaccio,il disgelo ha portato a valle i pezzettini.
Le gomme semipneumatiche dell'epoca non avevano carcassa metallica,quindi non è rimasto nulla.
Riguardo ai fori sulla canna,probabilmente è stata qualche Ditta specializzata a,metterlo a norma,in funzione delle correnti leggi sulle armi.
Ps.non sono un esperto di artiglierie,la mia è un'opinione strettamente dettata dalla logica.
Saluti a tutti.
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Oklahoma ha scritto:
A mio modesto parere le ruote gommate si sono cristallizate con il sole e con il ghiaccio,il disgelo ha portato a valle i pezzettini.
Le gomme semipneumatiche dell'epoca non avevano carcassa metallica,quindi non è rimasto nulla.
Riguardo ai fori sulla canna,probabilmente è stata qualche Ditta specializzata a,metterlo a norma,in funzione delle correnti leggi sulle armi.
Ps.non sono un esperto di artiglierie,la mia è un'opinione strettamente dettata dalla logica.
Saluti a tutti.
Quoto in toto.Probabilmente gli agenti atmosferici hanno lavorato fino a che non le hanno sbriciolate.
cocis49

Messaggio da cocis49 »

Mannaggia alla memoria sempre peggio.
Riguardandomi le foto che avevo fatto il quel deposito di ferro ho visto anche che avevo fotografato il 149/19.
Sulla culatta non vi sono le scritte che ha indicato Gianfranco ma trattasi dello stesso tipo.
Ritengo che quanto detto da blaster sia possibile.
Posto le immagini.
2007828193957_CANNONE 149 19.jpg
2007828194110_CANNONE 149 19 2.jpg
2007828194234_CANNONE 149 19 3.jpg
2007828194323_CANNONE 149 19 4.jpg
2007828194418_CANNONE 149 19 5.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
baffobruno

Messaggio da baffobruno »

Salve a tutti. Belle foto. Un pezzo analogo trovasi in località
Losson della Battaglia presso il locale Monumento ai Caduti.
Le condizioni sono discrete ma manca dei vomeri.
(Provincia di Venezia, linea del Basso Piave).
baffobruno
TV
Rievocare

Messaggio da Rievocare »

esso fu acquisito dal Comune di Rocca Pietore(BL) presso l'arsenale di Napoli,fu smontato, i pezzi trasportati con la seggiovia e rimontato dove si trova tutt'ora.
Mi domando che senso ha toglierlo da un'arsenale per andarlo a rimontare lì e poi lasciarlo senza cura. Questo è senz'altro frutto della cattiva politica italiana .... a uno piace l'idea del museo e si sbatte per farlo, poi finisce la legislatura e quello che arriva dopo di lui .... odia le armi e allora niente museo della guerra, ma non può più togliere il pezzo perchè costerebbe troppo e allora si lascia li a marcire.
A mio modesto parere le ruote gommate si sono cristallizate con il sole e con il ghiaccio,il disgelo ha portato a valle i pezzettini.
A mio modesto parere, è più probabile che non le abbiano montate, non credo che si siano sgretolate così tanto da sparire completamente.

S. [ciao2]
Gianfranco

Messaggio da Gianfranco »

Negativo RIEVOCARE.Le ruote gommate furono montate eccome...lo dimostra la fotografia postata da COCIS49,quella in cui il pezzo è semisepolto dalla neve.[ciao2]Gianfranco
Rievocare

Messaggio da Rievocare »

cacchio, hai ragione, mi erano proprio sfuggite.
ma possibile che si possano sgretolare così da sparire completamente senza lasciare nemmeno una briciola in giro ?

S. [ciao2]
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5256
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Messaggio da Centerfire »

Nò, neanche secondo me è possibile....
Nessuno và a far pulizia a spasso per le montagne tranne che in casi eccezionali (Giornate Mondiali) ed anche togliendo il grosso rimarrebbe sempre un "briciolaio" di gomma nei dintorni....
Ci sono stato nel '90 sul Padon e non mi ricordo il pezzo... quando ci fù portato?
Rispondi