Montello, ma non solo

Munizioni fino a 20mm

Rispondi
baffobruno

Montello, ma non solo

Messaggio da baffobruno »

SOS indirizzato agli esperti di bossoli, cartucce, ecc. per armi individuali ecc.
Chi mi sa individuare i soggetti di questa immagine?
Grazie sin d' ora
baffobruno
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Messaggio da Centerfire »

Così ad occhio ti direi, da sx verso destra:
30.06
.303 british
8 steyr
.303 british
30.06
.303 british
30.06
proiettile .50 browning
"coso in alluminio"!

Bella quella "pinzàta! sulla palla del 30.06, dà un pò di movimento alla monotonia del profilo![:D]

Ah, poi la parola finale resta ai veri esperti![;)]
baffobruno

Messaggio da baffobruno »

Ciao Centerfire e grazie.
Per quanto concerne la "pinzàta" sulla palla del 30.06, che dà un pò di movimento alla monotonia del profilo, garantisco, non è opera mia...
Per quel che concerne il .303 british (IV da sx) il luogo del ritrovamento è stato il Montello, area di Ciano d. M. appunto, dove erano acquartierati (e avevano dato il cambio agli italiani) gli inglesi del Northumberland. Quindi è possibile che qualche cartuccia della Lewis sia andata perduta? Mah... La VI proviene da un luogo poco discosto ma mancando le foglie di castagno (e il loro alto contenuto in tannino) è meno corrosa.
Il coso in alluminio è anche per me un mistero: spessore inesistente, peso inesistente, sembra quasi un serbatoio per accendini... eppure era proprio lì attorno, in zona dove i turisti difficilmente mettono piede.
baffobruno.
Rispondi