identificazione etichette tedesche

Il meglio sulle munizioni pesanti
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

identificazione etichette tedesche

Messaggio da fert »

su proposta di blaster apro questo topic, con l'intenzione di chiarire le idee riguardo le etichette tedesche poste sulle casse di munizioni d'artiglieria.
nello schema seguente le etichette vengono suddivise in 6 branche, che possono crescere ancora di piu se aggiungiamo quelle per gli esplosivi, razzi da segnalazione, munizioni da fucile e pistola, mine, bombe a mano etc.... ma le vedremo in seguito, sono sicuro che ci sono molti utenti che hanno nella loro collezione questi pezzi.
200822810217_etichette copia.jpg
come vediamo nello schema, le munizioni d'artiglieria sono divise in cartoccio proietto(munizioni con la granata unita al bossolo) e cartoccio bossolo (munizioni con la granata disgiunta dal bossolo). ancora abbiamo le granate, che essendo separate dal bossolo hanno un etichetta propria, i razzi, (nebel werfer è tutto cio che non è da segnalazione), razzi anticarro (esclusivamente per il panzershrek), e le bombe da mortaio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Messaggio da fert »

iniziamo con quelle per cartoccio bossolo, escludendo le munizioni antiaeree di calibro infeeriore al 5cm che hanno un etichettatura particolare.

2008228101742_8,8cm kwk36.jpg
1 8,8cm Sprgr. patr. L/4,5 Kwk 36 ( colpo esplosivo con granata L/4,5 per cannone da carro modello 36)
Az 23/28Pr (spoletta)
OR (ohne rauchentwikler = senza fumogeno)
13 = il tipo di esplosivo con cui è caricata la granata = Amatolo 40/60
Digl Rp...... = carica di lancio del bossolo =diglicolo Rp = tubolare e le dimesioni dei tubi
Ibn 43 = è la ditta resposabile dell'imballaggio
nell'ultima colonna a destra:
FES = il tipo di corona di forzamento = ferro dolce
IV = categoria di peso della granata
DR = categoria di esplosivo. ogni categoria aveva determinate precauzioni da osservare
8,8cm-30St uno dei marchi identificativi del bossolo.


etichetta per 2 colpi da 7,5cm KwK 42, il cannone utilizzato sul pantera e jagdpanzer L/70
2008228102145_casse kwk 42003.JPG
anche questo cartoccio proietto, anche le etichette riportavano qualche differenza, sostanzialmente le informazioni sono le stesse, quantita e tipo di colpi conntenuti, la spoletta, l'esplosivo della granata, e la carica di lancio contenuta nel bossolo.
2 7,5cm Pzgr. Patr. 39/42 f. 7,5 cm Kw.K 42
Bd.Z.513* (Boden Zunder 5103* = spoletta posteriore 5103*) 92 (tipo di esplosivo della granata = cyclonite/cera 90/10 pressato in blocchi avvolto in carta cerata)
Digl.R.P. .... (Dyglikolpulver Rohren Pulver = diglicolo tubolare) e le dimesioni (lunghezza per spessore)
nelle ultime 2 righe è timbrata la data di imballaggio e la ditta responsabile.
nella colonna di destra in questo caso sono assenti la categoria di peso della granata (inquanto perforante) ed il tipo di corona di forzamento. è presente la categoria della carica di lancio DR (Digycol Rohrenpulver) ed il numero identificativo del bossolo + il materiale con cui è stato costruito 6387St.

etichetta per 4 colpi da 5cm pak 38
2008228103736_DSC00148.JPG
l'etichtta è pressochè identica alla precedente
4 - 5cm Pzgr. Patr 39 Pak 38
Bd.Z. 5103* (spoletta) 33(PETN/cera 85/15 pressata in blocchi avvolta in carta cerata)
Digl.R.P. - G 0,6 - (310. 3/1) carica di lancio di diglicolo in tubi, in questo caso c'è una particolarità, G 0,6 indica che la carica ha un temperatura standar di esplosiione di 690 calorie.
i timbri dell'imballaggio sono stati scoloriti dal tempo.
nella colonna di destra DR, ed il numero identificativo del bossolo 6360St

ancora un etichetta del 5cm pak 38, ma con granate esplosive.
200822810471_DSC00154.JPG
4 5 cm Sprgr. Patr 38 Pak 38
A.Z.39 Lm ( Aufschlag Zunder 39 = spoletta a percussione) Lm = Duplex sprenkapsel 16 = tritolo fuso in custodia di alluminio + detonatore di PETN/cera 90/10.
Digl.Bl.P ...... (Diglikol Blatchen Pulver = Diglicolo in fiocchi rettangolari) questo perche nei colpi esplosivi era necessario meno propellente, non servivano le alte velocità dei perforanti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Ma grazie,Fert!!!Un topic del genere merita davvero,anzi,se posso permettermi di dare un consiglio io fossi in te lo metterei in rilievo in modo che sia accessibile facilmente da tutti!!!Se si sviluppa come sembra che si svilupperà salterà fuori un capolavoro assoluto!!!Grande,Fert!!!
digjo

Messaggio da digjo »

Blaster Twins ha scritto:
Ma grazie,Fert!!!Un topic del genere merita davvero,anzi,se posso permettermi di dare un consiglio io fossi in te lo metterei in rilievo in modo che sia accessibile facilmente da tutti!!!Se si sviluppa come sembra che si svilupperà salterà fuori un capolavoro assoluto!!!Grande,Fert!!!
quoto..
notare i titoletti tradotti in italiano ma sempre in carattere Gotico.(preziosismi).
ciao
digjo
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Messaggio da fert »

ora passiamo ai cartoccio bossolo.
esistono delle combinazioni di casse che contenevano si i bossoli che le granate, in questo caso le etichette erano due; per i bossoli e per le granate, se poi nella stessa cassa erano contenute anche le cariche aggiuntive, un'ulteriore etichetta veniva aggiunta.


questa ra applicata al 7,5cm Gebirgs 36, cannone da montagna.
cassa da 6 bossoli 6 granate + cariche aggiuntive.
2008228111420_geb 36.jpg
la prima etichetta riporta il tipo di granata:
7,5cm Gr. 34 (Al) granata modello 34 con polvere di alluminio
Kl. AZ 23 = spoletta
IV la categoria di peso
seconda etichetta relativa all bossolo:
Ge.G. 36 = tipo ti arma, gebirgs geschutz 36
6 Hulsenkartuschen = 6 bossoli
Digl.R.P.... la carica propulsiva
a destra DR + 6359St
infine l'etichetta con le iscrizioni della carica aggiuntiva.
Geb.G.36
2 Sonderkartuschen 5 (carica masima n°5)
in gummibeutel = contenitore di gomma, o bachelite.
Gu.R.P....... = gudol rohren pulver = gudolo in tubi.

etichette per il cannone da fanteria da 7,5cm le J.G.18
2008228112932_et007.jpg
questa è un po meglio

2008228113058_7,5cm-jg18.jpg
anche qui 2 etichette, la cassa conteneca sia le granate che i bossoli.
nell'etichetta in alto il tipo di granata, l'unica differenza è che questa contiene un piccolo fumogeno per localizzare l'esplosione, indicato con R7.
nell'etichetta dei bossoli:
2 hulsenkartuschen = 2 bossoli
satz 1-5, contiene la carica da 1 a 5.
NG = nitroglicerina, o cordite, usata per la carica di lancio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Grandioso,Fert!!!Assolutamente spettacolare!!!Grande,grande,grande!!!
Ciao![ciao2]
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Messaggio da fert »

etichetta per le granate a gas weissring

2008228113659_et005.jpg
2008228113755_et006.jpg
7,5cm J.Gr.18 FES (7,5 Jnfanterie Granate 18 FES ( granata da fanteria 18)
le.J.Gr.Z.23 = leicht Jnfanterie grante zunder 23 = spoletta leggera per granta da fanteria 23)
weissring = indica la granata a gas
è noto che le casse venivano riutilizzate fino alla morte, di quete ne sono uscite molte, altre con le etichette attaccate sopra indicanti normali granate.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Messaggio da fert »

questa era apposta sui cestelli in legno da 1 granata per l'obice da 10,5cm le. F.H. 18
200822811441_et011.jpg
F.H.Gr.38 FES = feld haubitze granate 38 FES = granata 38 per obice da campo
sotto la spoletta: AZ 23v ( v = verzogerung = ritardo, cioe la spoletta poteva essere settata con un ritardo di 0,5 sec)
R11= fumogeno inserito nella granata
è molto simile a quello della prima foto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Stai facendo un lavoro grandioso,Fert!!!Complimenti!!!
Ciao![ciao2]
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Messaggio da fert »

ora passiamo ai bossoli, è chiaro che i bossoli di piccolo calibro fino al 7,5cm venivano trasportati, per quanto possibile, insieme alle granate, per un pronto impiego.
quelli piu grandi dal 10,5cm in su separatamente.
quindi ecco l'etichetta per le casse da 10,5cm
200822811523_et028.jpg
le FH 18
3 hulsenkartuschen = bossoli
3 satz 1-4 ldg = 3 cariche da 1 a 4.
l'etichetta è stata strappata, quindi non possiamo sapere la natura della carica di lancio.

questa era all'intern delle cariche aggiuntive
2008228115413_et014.jpg
le FH 18
3 sonderkartuschen = carica massima
800g Digl Bl.P = diglicolo in fiocchi rettangolari
la scritta in basso dice che il fornitore, ed il costruttore sono differenti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Rispondi