9x19 logo otan

Munizioni fino a 20mm

Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

Comunque,anche se con simbolo NATO le cartucce suddette hanno perso le caratteristiche NATO,visto che queste si riferiscono a vari parametri e quindi anche alla composizione chimica di polvere e innesco che col tempo si deteriorano.Dopo 2 anni una cartuccia NATO non è più considerata "a norma" e nei paesi civili viene rivenduta come surplus.
Vorrei sapere però quanti sono quelli nelle forze dell'ordine che lo sanno....
Perpes

Messaggio da Perpes »

ok! Grazie per le informazioni[ciao2]
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7224
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Messaggio da Andrea58 »

In relazione alle perplessità di Perpes io darei un consiglio spassionato nell'interesse comune. La cartuccia NON è mai stata disattivata da un amico collezionista ma bensì comprata in un mercatino non meglio identificato anni fa. Questo perchè prima della inertizzazione erano e rimanevano munizioni de guerra di cui è vietato il possesso da parte di noi comuni mortali. Qualche "cacciatore di streghe" potrebbe anche attaccarsi a cose del genere e fare possare un brutto quarto d'ora alla vittima del momento e pure al suo amico. Siccome in Italia la figura del collezionista non è ancora riconosciuta ne tutelata meglio cercare di pararsi le natiche. Se poi qualcuno dovesse dire che al mercatino non dovevano venderle si può sempre rispondere invocando la propria buona fede nell'avere comprato un oggetto che aveva colpito la propria fantasia
So per certo che la mia è una visione pessimistica e che tanti potrebbero trovarsi in disaccordo con me ma un poco di sana prevenzione a volte è utile.
Specifico che io al suo posto non solo le avrei raccolte ma avrei cercato bene nel caso me ne fosse sfuggita qualcuna.
Purtroppo per il pericolosissimo "Morbo dell'Ottone"non si conoscono cure efficaci e comincia la quella volta che ti abbassi a raccogliere il primo 22. I sintomi cominciano ad attenuarsi quando la collezione arriva a cifre con due zeri.
Ciao a tutti.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5254
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Messaggio da Centerfire »

Il morbo dell'ottone lo conosco bene, sono contagiato fino al midollo!
Quando girello per le campagne non smetto mai di quardare per terra e spesso perdo dei panorami notevoli...

Se poi qualcuno vuole trovare un pò di ottone marcato NATO basta faccia un salto in un deposito di riciclo rottami metallici, ne troverà a fusti pieni, di tutti i calibri... e se conosci bene il proprietario ti puoi rifornire la collezione![:D]

Per quanto riguarda il "disuso"... facendo il militare ho notato che bruciavamo nelle esercitazioni le munizioni prodotte dieci anni prima, qualcuna faceva delle fiammate sospette ma partire partivano tutte senza problemi... Pensavo che facendo così mantenessero una riserva stabile sufficente per un decennio ma probabilmente dall'82 ad oggi le cose sono cambiate...
Per la cronaca, provando le armi al poligono mi capita di sparare delle .22 di 20 o 30 anni fà, vanno che è uno spettacolo...[:D]

[ciao2]
Perpes

Messaggio da Perpes »

Avete ragione grazie per i consigli, anch'io ho preso questo morbo un paio di anni fa, non mi ha più abbandonato![:D][:D][:D]
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

Centerfire ha scritto:
Il morbo dell'ottone lo conosco bene, sono contagiato fino al midollo!
Quando girello per le campagne non smetto mai di quardare per terra e spesso perdo dei panorami notevoli...

Se poi qualcuno vuole trovare un pò di ottone marcato NATO basta faccia un salto in un deposito di riciclo rottami metallici, ne troverà a fusti pieni, di tutti i calibri... e se conosci bene il proprietario ti puoi rifornire la collezione![:D]

Per quanto riguarda il "disuso"... facendo il militare ho notato che bruciavamo nelle esercitazioni le munizioni prodotte dieci anni prima, qualcuna faceva delle fiammate sospette ma partire partivano tutte senza problemi... Pensavo che facendo così mantenessero una riserva stabile sufficente per un decennio ma probabilmente dall'82 ad oggi le cose sono cambiate...
Per la cronaca, provando le armi al poligono mi capita di sparare delle .22 di 20 o 30 anni fà, vanno che è uno spettacolo...[:D]

[ciao2]
Si,partono tutte però gli standard NATO sono così ristretti che danno un tot di anni prima che statisticamente si verifichino degli scadimenti di prestazioni.Pensa soprattutto agli inneschi che sono la parte più delicata.Non possono rischiare che in terreno operativo si verifichino dei problemi.Senza contare la variazione delle curve pressorie di propellenti vecchi e alla loro maggiore o minore progressività se mantenuti ad esempio in luoghi molto caldi o freddi.Perfino in campo civile si raccomanda di usare entro 10 anni le cartucce da caccia e cambiare ogni anno le cartucce destinate ad armi per difesa personale.Io lo farei e non mi sentirei tranquillo davanti a un bufalo inferocito,un rapinatore armato o in combattimento con munizioni vecchie di 5-10 anni.

PS prima ho scritto 2 anni come tempo massimo,probabilmente è di più ma non oltre 5
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7224
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Messaggio da Andrea58 »

In relazione alla risposta di Centerfire, non ho ancora bene in mano i meccanismi dell'inserimento messaggi.

Finora non ho mai avuto occasione di bazzicare rottamai e l'unico indirizzo trovato, ma non ho letto ancora tutte le pagine del forum, corrisponde a quello di Tortona che attualmente dovrebbe essere sotto sequestro giudiziario per versamento di oli nel terreno. Se qualche anima pia avesse indirizzi nel nord Italia da passarmi ne sarei grato. Ho a disposizione un furgone da 12 quintali e qualcosina dovrei riuscire a portare a casa. Fino ad adesso la mia collezione che conta cirsa 400 pezzi diversi( tutti se possibile resi inerti per evitare rogne) è stata alimentata con spontanee donazioni da parte della vittima di turno, circuizione e predazione di ignare vecchiette, acquisti e ritrovamenti nei posti più impensabili. Finora però i miei scambi con amici si sono limitati a pochi pezzi, nel senso che quando mi è capitato di trovare qualcosa di bello ne prendevo solo 3 o 4 pezzi che poi distribuivo agli amici. Loro hanno sempre fatto la stessa cosa anche perchè se uno è disposto a regalarti 2 colpi di 416 Rigby come è successo domenica scorsa non puoi dimostrarti avido e chiedergliene che so 5 o 6 anche perchè costano e se proponi di pagarle si mostrano imbarazzati. In relazione poi alla durata delle munizioni, so che qualcuno avrà un mancamento, tempo fa abbiamo provato a tirare un caricatore di 9 glisenti (ne avevamo recuperate alcune scatole ben conservate praticamente nuove di quelle rosse con la fettuccia, e con colpi del "17 hanno funzionato 8 su 8, non erano dei mostri ma facevano ancora la loro porca figura. Non chiedetemi se ne ho ancora, ne ho tenuta una completa e le altre sono state distribuite tra gli amici, così tutti godono un poco.
Per la durata e sopratutto per la pericolosità quelli che devono invece fare veramente paura ed incutere un sano rispetto sono quelle dal 12,7 in su in quanto munizioni esternamente marce e corrose all'interno possono essere in condizioni perfette con tutti i rischi conseguenti.
Ciao a tutti
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

Io vorrei vedere la vecchietta tirare col 416 rigby.L'ho provato e non è propriamente piacevole...
Rispondi