Due palle

Civili e Wildcat

Rispondi
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Due palle

Messaggio da Andrea58 »

Non è un'esclamazione volgare ma una richiesta di aiuto. Le prime tre foto sono di un proiettile smontato da una cartuccia civile Lapua per il Moisin ed il dubbio riguarda la forma della "coda". Va bene boat tail ma così non ne ho mai viste, qualche idea?
200855204814_Immagine 018.jpg
200855204730_Immagine 017.jpg
200855204541_Immagine 016.jpg
Queste due invece riguardano una 308 civile della S&B e la ovvia domanda è a cosa serva lo scalino presente che per me rovina pure l'aerodinamica.
Specifico che non è rovinata ma proprio così, ne avevo prese un centinaio da sparacchiare perchè costavano poco, anche qui qualche idea?
200855204956_Immagine 021.jpg
20085520493_Immagine 019.jpg
Ciao
Andrea
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
silent brother

Messaggio da silent brother »

La prima che hai postato è una palla Lapua D46 nata intorno agli anni '30, specifica per uso militare, ottima per il tiro sulle lunghe distanze.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7223
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 13 volte

Messaggio da Andrea58 »

silent brother ha scritto:
La prima che hai postato è una palla Lapua D46 nata intorno agli anni '30, specifica per uso militare, ottima per il tiro sulle lunghe distanze.
Ma allora forse è una cartuccia militare, il bossolo sembrava civile, od almeno così credevo.
Grazie
Ciao
Andrea
silent brother

Messaggio da silent brother »

Di nulla Andrera! Era nata per specifica militare, è usata ancora oggi per quello scopo, ma si trova tranquillamente in commercio per uso civile e sportivo. I pesi di questa palla .308 posono essere 2, di 170 grani o 185 grani. Queste palle le ho usate anch'io e qualcosa mi è rimasto ancora.[;)]
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

Che paio di p....

La seconda palla è una tipica palla da caccia a doppia struttura basata sul disegno delle RWS TUG.La punta si apre a fungo mentre la coda ( dallo scalino in giù) rimane pressocchè indeformata per andare in profondità.Non so come sia ottenuta la separazione dei due nuclei e come siano uniti tra loro all'interno in questo particolare proiettile,ma è una struttura che ho già visto adottata da diversi fabbricanti europei con diverse tecnologie interne
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5253
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 16 volte

Messaggio da Centerfire »

Hanno già detto tutto loro!!!
La 7.62 Russian si riconosce da lontano grazie al suo profilo di base scalinato e boat-tail. Effettivamente viaggia molto bene, il primo colpo che ho sparato a 300 metri con un fucile standard Valmet in questo calibro mi è valso una bella mouche![;)]

Per il .308 viene ottenuto l'effetto di espansione controllata agendo su 2 componenti: il mantello è più sottile nella parte ogivale e molto spesso in quella del corpo, il nucleo in piombo è fatto in due parti dove l'anteriore ha una purezza maggiore mentre la posteriore è legata con antimonio per mantenersi ben rigida. Sono inserite per stampaggio all'interno della camiciatura. Lo scalino serve a trattenere la parte "dura" evitando fenomeni di "sgusciatura".
[ciao2]
Rispondi